Noxon Bike, azienda italiana con sede a Zola Pedrosa (BO) che progetta e produce ruote sia per la mountain bike che per il ciclismo su strada, ha presentato recentemente al CosmoBike Show di Verona una serie di interessanti novità sia in ambito cross country che e-bike. Non ci siamo, però, accontentati di vedere da vicino in fiera queste nuove creazioni, abbiamo così avuto la possibilità di testare uno di questi nuovi modelli.

_DSC1155JK-2

Descrizione

Le Nitro Race rappresentano la versione in alluminio delle Nitro Race Carbon, anch’esse quindi orientate verso un utilizzo XC racing e risultato dell’esperienza maturata dal produttore sui campi di gara e nella realizzazione di componenti, con l’obiettivo di costruire la miglior ruota possibile.

_DSC1196-3

Il cerchio da 29″ di diametro si basa fondamentalmente sul modello Nitro e sui mozzi Engage. E’ nato da una stretta collaborazione con D.R.C., produttore italiano di cerchi e tra i partner di Noxon, al fine di realizzare una nuova matrice, sul progetto XXL, realizzata in esclusiva per Noxon, che garantisse un incremento di rigidità ed un elevato livello di resistenza rispetto al modello precedente.

_DSC1185

Un cerchio in alluminio, dotato di profilo asimmetrico da 16 mm di altezza, 25 mm di larghezza interna e 28 mm esterna. E’, inoltre, di tipo hookless e tubeless ready, nonché già provvisto di flap e valvole.

_DSC1187

I mozzi sono gli Engage di Noxon, dei quali abbiamo già avuto modo di apprezzare la scorrevolezza e robustezza in occasione di un nostro precedente test delle ruote Discovery.

_DSC1173

Sono realizzati in alluminio e lavorati dal pieno, mettendo in risalto le lavorazioni CNC mediante un’anodizzazione neutra. Sono dotati, inoltre, di cuscinetti sigillati di tipo oversize. Sono disponibili, per la ruota anteriore, nelle versioni QR, 15×100 mm, Boost e RS-1 e al posteriore QR, 12×135 mm, 12×142 mm e Boost. Il corpo ruota libera è disponibile, invece, sia nella versione Shimano 10/11 velocità che SRAM XD 11/12 velocità.

IMG_1355

Per garantire la massima affidabilità e durata la realizzazione delle Nitro Race ha interessato in particolar modo anche la raggiatura e il suo processo di assestamento. I raggi adottati, in numero di 28 per entrambe le ruote, sono a testa dritta e sfinati 2-1,5-2 mm, ancorati al cerchio con nipples in Ergal anti-svitamento Sapim Secure Lock.

_DSC1184

L’assemblaggio di tutte le ruote Noxon viene eseguito a mano, mentre per ottenere una tensionatura contemporanea e uniforme dei raggi, priva di tensioni residue, i raggi vengono tensionati a macchina. Le ruote subiscono poi un consistente processo di assestamento, mediante una pressa idraulica a controllo di pressione, per ottenere principalmente due risultati:

  • eliminare lo spiacevole assestamento iniziale durante le prime uscite che può portare alla perdita della centratura e alla disomogenea tensione dei raggi;
  • aumentare la tensione finale dei raggi e garantire rigidità e costanza di rendimento.

Il peso della coppia di ruote è pari a 1.440 grammi. Le Nitro Race sono in vendita al prezzo di € 949,00. Con un sovrapprezzo di € 175,00 è, inoltre, disponibile un kit upgrade con cuscinetti ceramici per i mozzi.

Insieme alle Nitro Race, Noxon ci ha inviato anche il proprio sigillante Orange Latex, progettato per sigillare forature fino a 5 mm di ampiezza. Adotta lattice naturale al 100%, quindi non sintetico, ed utilizzato in maniera concentrata. Inoltre è a basso contenuto di ammoniaca in modo da evitare danni dei componenti a contatto con il lattice.

_DSC1192

Grazie alla particolare formulazione adottata, infine, garantisce una durata da 3 a 6 mesi all’interno del copertone (dipendente dalla quantità e dalle condizioni climatiche). E’ disponibile in diversi formati e ai seguenti prezzi:

  • 300 ml: € 11,90
  • 1 l: € 19,90
  • 5 l: € 79,90

Info: www.noxonbike.com


Il test

Dopo aver aperto la scatola e tirate fuori le Nitro Race, la prima sensazione che si prova è quella di maneggiare delle ruote molto robuste, a dispetto del peso leggero che si avverte già da subito. L’utilizzo in modalità tubeless ci ha pienamente soddisfatto fin dalla prima uscita. Il liquido sigillante Orange Latex ricevuto insieme alle ruote è stato in grado di sigillare ottimamente anche le coperture più porose, ovviamente anche grazie all’accuratezza con cui è stato applicato il flap e ad un disegno estremamente curato del cerchio, del quale abbiamo apprezzato fin da subito l’ottima ritenzione del tallone della gomma anche a pressioni di gonfiaggio relativamente basse. Per quanto riguarda, invece, la protezione dalle forature da parte del sigillante non possiamo esprimerci più di tanto dal momento che nel periodo di test non abbiamo mai notato alcuna perdita di pressione, il che potrebbe significare che non abbiamo mai incappato in una foratura oppure che il sigillante ha fatto il suo dovere.

_DSC1398-2

Abbiamo trovato adeguata la larghezza interna del canale del cerchio alla destinazione d’uso di queste ruote. Grazie ai suoi 25 mm, infatti, è possibile installare gomme dell’ordine di 2.25″/2.35″ di sezione senza avvertire assolutamente alcuna perdita di stabilità del mezzo, che solitamente si verifica a causa della strozzatura che subisce una gomma di ampia sezione in corrispondenza dei fianchi quando viene montata su un cerchio dal canale ridotto.

_DSC1190-2

In questi casi gli effetti negativi si avvertono soprattutto nei cambi di direzione, cosa che invece non è accaduta con le Nitro Race, che ci hanno garantito così un’elevata precisione di guida e, allo stesso tempo, anche un maggior volume di aria e una superiore impronta a terra della gomma.

_DSC1401

Una precisione di guida superiore alla media che, ovviamente, è da ricercare anche e soprattutto negli allineamenti e nelle tensionature adottate per il montaggio, secondo noi di qualità elevata così come il profilo del corpo ruota libera, che si accoppia perfettamente alla cassetta pignoni. Ed è un estremo piacere sapere che tutta questa qualità costruttiva provenga da un’azienda italiana.

_DSC1399

Anche i mozzi Engage ci hanno pienamente soddisfatti, come già accaduto nel nostro precedente test, con un’ottima scorrevolezza e robustezza che si sono mantenute tali anche al termine del test. Questo insieme alla rigidità strutturale ha contribuito nel fornire una risposta fulminea alla spinta sui pedali, esaltata poi dal peso molto contenuto di queste ruote.

_DSC1402

La qualità si paga e le Nitro Race non sono da meno. Si sono dimostrate, infatti, delle ruote di qualità elevata, in grado di esprimere il proprio potenziale quando in uso al biker che è alla ricerca di una ruota leggera e precisa nella guida ma allo stesso tempo anche robusta e affidabile nel tempo.

_DSC1434

IT - 728x90

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here