In test: Noxon Discovery 29




Noxon Bike è una giovane azienda italiana, con sede a Zola Pedrosa (BO), che progetta e produce ruote sia per la mountain bike che per il ciclismo su strada. La realizzazione dei componenti è affidata a partner esterni italiani, certificati ed accuratamente selezionati, mentre per lo sviluppo dei prodotti Noxon si avvale di una serie di test svolti da atleti di squadre di alto livello, al fine di poter garantire elevata sicurezza ed affidabilità. Tra le ultime novità abbiamo avuto modo di testare le Discovery, progettate per un utilizzo trailride/all mountain.

_dsc5050

Descrizione

Con le Discovery, Noxon si propone di realizzare un set di ruote destinato al trailride/all mountain ma che per leggerezza riescono a reggere il confronto di molte ruote da cross country.

_dsc5066

Il cerchio è realizzato da DRC, come dicevamo in apertura tra le aziende italiane di cui si avvale appunto Noxon. Per le Discovery ha realizzato un cerchio in alluminio 6062 T6 dal profilo asimmetrico, con un canale interno da ben 27 mm, esterno da 30 mm e altezza di 18 mm. Il cerchio, inoltre, è tubeless ready e oltre ad essere già dotato di flap ha il profilo hookless. La costruzione asimmetrica prevede alla ruota anteriore la presenza del lato più largo del cerchio sul lato disco mentre per la ruota posteriore il lato più largo lo troviamo in corrispondenza della cassetta pignoni.

_dsc5060

Ciascun cerchio prevede 32 fori, dai quali partono i nipples in ottone e i raggi Alpina, a testa dritta e a spessore differenziato 2/1,5/2 mm.

_dsc5057

I mozzi sono gli Engage di Noxon, in alluminio e lavorati dal pieno, che mettono in risalto le lavorazioni CNC mediante un’anodizzazione neutra. Sono dotati di cuscinetti sigillati di tipo oversize, con battuta sterna da 28 mm. Disponibili, per la ruota anteriore, nelle versioni QR, 15×100 mm, Boost e RS-1 e al posteriore QR, 12×135 mm, 12×142 mm e Boost.

Il corpo ruota libera è disponibile, invece, sia nella versione 10/11 velocità che SRAM XD a 11 velocità.

_dsc5065

Il peso da noi rilevato della coppia di ruote da 29″, comprensiva di valvole e flap, è stato di 1615 grammi. Le Discovery sono disponibili sia nel diametro 29″ che 27.5″, nel colore nero/silver, e sono in vendita al prezzo di € 920,00. E’ disponibile anche un kit upgrade con cuscinetti ceramici, al prezzo di € 175,00, che comprende il kit completo anteriore + posteriore + ruota libera composto da 6 cuscinetti ceramici di altissima qualità. Noxon, inoltre, offre 3 anni di garanzia con un servizio di crash replacement che prevede, per tutto il tempo della durata della garanzia e in caso di rotture accidentali dovute ad inconvenienti non coperti da regolare garanzia, la sostituzione del prodotto danneggiato con uno nuovo a condizioni particolari e fino al 50% del prezzo iniziale.

Info: www.noxonbike.com

Il test

La caratteristica che salta subito all’occhio osservando le Discovery è la generosa ampiezza del canale interno del cerchio, che con i suoi 27 mm consente di montare coperture di ampia sezione senza avvertire assolutamente alcuna perdita di stabilità, che solitamente si verifica a causa della strozzatura che subisce una gomma di ampia sezione in corrispondenza dei fianchi quando montata su un cerchio dal canale ridotto. In questi casi, infatti, gli effetti negativi si avvertono nei cambi di direzione, cosa che però con le Discovery non è mai avvenuto anche utilizzando gomme da 2.5″ di sezione, giovandoci, in tal modo, di una superiore impronta a terra della gomma oltre che di un’elevata precisione di guida.

_dsc5058

L’installazione di coperture in modalità tubeless è avvenuta senza la minima difficoltà anche nell’ambito di marche diverse di gomme. I fianchi del cerchio hanno mostrato ottimi livelli di tenuta sin dal primo gonfiaggio. Tenuta che si è poi confermata sul campo, quando abbiamo sperimentato con successo valori di pressione relativamente bassi, fino ad arrivare a 1,5 Bar.

dsc_5493-2

Le Discovery hanno evidenziato una qualità di montaggio al di sopra della media. Risalta anche la pregevole costruzione dei mozzi, che con la loro forma robusta e i cuscinetti di tipo oversize infondono molta sicurezza oltre che sfoggiare un’ottima scorrevolezza.

_dsc5055-2

Condividiamo appieno l’utilizzo dei 32 raggi che insieme al disegno del cerchio e ad un assemblaggio fatto a regola d’arte conferisce a queste ruote una rigidità torsionale da fare invidia ad un set di ruote da 27.5″. Notevole anche la risposta in appoggio in curva, che non innesca nessuna evidente deformazione e successiva reazione elastica, che solitamente rendono imprecisa la guida. La rigidità strutturale contribuisce, quindi, anche ad un’eccellente scorrevolezza, ce ne siamo resi conto riscontrando una risposta fulminea alla spinta sui pedali, esaltata da un peso molto contenuto per la destinazione d’uso di queste ruote, al punto da invogliare a continui rilanci anche quando la pendenza positiva comincia ad aumentare.

dsc_5503

Nei due mesi di utilizzo le Discovery hanno dimostrato una robustezza elevata rispetto al peso contenuto, dando prova di essere un eccellente set di ruote che potremmo definire dall’uso polivalente. Nel senso che si potrebbe decidere di utilizzarle con coperture aggressive per affrontare i percorsi più impegnativi senza indecisioni e senza essere troppo penalizzati dal peso oppure vestirle con gomme più scorrevoli e ritrovarsi così un mezzo in grado di confrontarsi egregiamente con mtb da cross country. In entrambi i casi con la certezza di avere un prodotto affidabile e di elevata qualità costruttiva, che solo il prezzo potrebbe limitarne l’acquisto, ma se non avete scritto ancora la lettera a Babbo Natale potreste approfittarne.

dsc_5494

IT - 728x90

Share this:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *