Hosting Wordpress

E’ incredibilmente vasta la gamma che Alpinestars propone per l’abbigliamento, sia estivo che invernale. L’azienda di Asolo, inizialmente nota per l’abbigliamento tecnico per auto e moto, col tempo si è fatta apprezzare anche in ambito mountain bike, con proposte che aumentano ogni anno e che coinvolgono tutte le discipline, dal cross country al downhill. Questa volta abbiamo provato una giacca antivento e antipioggia.

Descrizione

La Descender 2 è realizzata, infatti, con uno strato principale in tessuto rip-stop antivento e resistente all’acqua per offrire le massime prestazioni in ogni condizione di tempo.

Un’apertura di scarico posizionata strategicamente sulle spalle aiuta a regolare la temperatura interna del corpo.

Il colletto è dotato di un rivestimento interno in tessuto micropile.

La chiusura con zip è dotata di un rivestimento interno a protezione dal vento.

I polsini hanno una porzione di orlo elasticizzata, per potersi adattare alle maniche e garantire la giusta aderenza.

Il lato posteriore è leggermente allungato per proteggere la schiena e dotato di orlo elasticizzato per mantenere la giacca in posizione.

La Descender 2 integra, inoltre, una tasca posteriore con zip che all’occorrenza si trasforma in una custodia per la stessa giacca, che può essere poi fissata sotto la sella della bici grazie alla fascia a velcro integrata.

La Descender 2 è proposta nei colori Acid Yellow/Black, Black, Black/Acid Yellow e Rio Red/Alpinestars Red ed è disponibile nelle taglie dalla S alla XXL. E’ in vendita al prezzo di € 99,95.

Info: www.alpinestars.com

Il test

La Descender 2 si presenta con un taglio molto morbido e leggero, proprio per questo molto facile da trasportare, sia arrotolata semplicemente nello zaino che nell’apposita custodia realizzata nella stessa tasca posteriore della giacca. In quest’ultimo caso, infatti, una volta impacchettata può essere trasportata facilmente agganciandola sotto la sella mediante la fascia a velcro integrata, una caratteristica che ritorna molto utile in quelle uscite in cui non si voglia utilizzare lo zaino.

La giacca sfoggia una calzata comoda, consentendo quindi di essere indossata anche sopra un capo invernale senza mai intralciare nei movimenti.

Anche utilizzata nelle giornate meno fredde, a protezione dal vento o dalla pioggia, la Descender 2 ha garantito la giusta aderenza al corpo, evitando fastidiosi svolazzamenti e sigillando molto bene il corpo dagli acquazzoni, grazie agli elastici posizionati sui polsini e sull’orlo inferiore ma anche in forza di un disegno ricercato, in particolar modo nella parte posteriore, che abbiamo trovato della giusta lunghezza a coprire il fondo schiena in maniera più che sufficiente a proteggersi dall’acqua sollevata dalla ruota posteriore.

La Descender 2 è stata pensata come giacca a protezione dalla pioggia e dal vento, ed in queste occasioni si è dimostrata estremamente valida anche nelle giornate più fredde, sebbene in questi casi è sempre richiesto l’utilizzo aggiuntivo di una maglia di tipo invernale. Il comfort offerto è garantito dalla morbidezza dei materiali adottati, dall’interno felpato del colletto ma anche dalla particolare apertura di scarico adottata per le spalle, che ha consentito di mantenere buoni livelli di traspirabilità all’aumentare della temperatura corporea.

La tasca purtroppo è unica e situata posteriormente, seppure abbastanza capiente da contenere anche un telefono cellulare. Avremmo preferito, comunque, trovare qualche tasca aggiuntiva, come quella presente sul petto nel precedente modello. Non sarebbe poi male prevedere anche un cappuccio a scomparsa, da integrare all’interno del colletto.

Si apprezza, infine, la presenza delle zip dotate di appositi tiranti per favorirne l’utilizzo anche con i guanti e i diversi dettagli riflettenti, sempre ben accetti nelle giacche.

La Descender 2 si fa apprezzare molto per la morbidezza dei materiali e per l’efficace protezione offerta contro il vento e la pioggia, caratteristiche che la rendono un valido accessorio da non dimenticare mai a casa nelle giornate meno calde o comunque dal tempo incerto.