Torpado: Montagnana MTB Gold Race, Giairo Ermeti rompe il ghiaccio

Comunicato stampa

unnamed

Dopo la doppietta di due settimane fa in Val di Non, quando si imposero Roel Paulissen tra gli uomini e Katazina Sosna tra le donne, oggi per i #TorpRider un’altra accoppiata vincente.
Alla Montagnana MTB Gold Race, infatti, si impone Giairo Ermeti; 3° Marco Pretolani, per un podio quasi interamente monopolizzato dalla Scuderia veneta, così come, del resto, tutta la corsa.

Pronti via, infatti, e Giairo Ermeti si mette davanti, affiancato dal compagno di squadra che poi però, a metà dell’ascesa, si stacca, visto il ritmo forsennato dettato dall’atleta delTorpado Factory Team, che tiene benissimo per tutti i 45 km di corsa. Più travagliata, invece, la gara di Marco Pretolani, come racconta lui stesso: “Nella seconda discesa sono caduto, in un tratto molto viscido, mentre cercavo di alzare il ritmo sia per provare a riprendere Giairo e continuare insieme il percorso, sia per tenere a bada gli inseguitori. Mi è servito qualche chilometro per riprendermi dalle botte riportate ed è stato in quel frangente che mi ha superato un avversario”.

Da lì al traguardo le posizioni non sono cambiate: Giaro Ermeti, autore di una splendida corsa tutta in solitaria, vince con un vantaggio di 1’30” sul secondo; 3° l’altro #TorpRider, Marco Pretolani, con un ritardo di 3 minuti.

Per Giairo Ermeti arriva così la prima vittoria stagionale e la dedica non poteva essere che una: “Questo successo è per Yader Zoli che ha sempre creduto in me, mi ha supportato e spronato. Penso sia il modo migliore per ringraziarlo”.

La scuderia veneta oggi era impegnata anche sulle strade della Venzonassa Marathon Bike e anche da qui arriva un buon piazzamento: Rafael Visinelli, infatti, conquista il5°posto.

IT - 728x90

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here