In test: Xenofit Competition




Per ottenere il massimo delle prestazioni nelle attività di lunga durata non è sufficiente la semplice idratazione con acqua, dal momento che quest’ultima da sola finirebbe con il diluire i sali minerali presenti nel corpo già in quantità ridotta e non fornirebbe, comunque, il dovuto apporto di energia. In questi casi è opportuno quindi integrare con prodotti specifici e di comprovata qualità. L’azienda tedesca Xenofit ne propone diversi in base alle necessità e noi questa volta ne abbiamo provato proprio uno indirizzato alle attività di endurance.

_DSC2748-2

Descrizione

Xenofit Competition è un preparato in polvere che consente di ottenere una bevanda isotonica a base di carboidrati pensata per le attività fisiche di lunga durata, allorquando il continuo affaticamento per diverse ore rende insufficienti le riserve di carboidrati presenti nel corpo per la produzione di energia. Competition è stato pensato per fornire durante lo sforzo fisico una miscela equilibrata di carboidrati per stabilizzare i livelli di zucchero nel sangue in modo da mantenere costanti le prestazioni di resistenza. Comprende, inoltre, anche zuccheri a rapida assimilazione come il fruttosio, il glucosio e il saccarosio, oltre a maltodestrine a lunga catena.

Per quanto concerne gli ingredienti e le informazioni nutrizionali vi rimandiamo al sito del produttore, dal momento che queste informazioni variano a seconda dei gusti, che per Competition ne sono previsti ben quattro: Agrumi, Tè alla frutta, Mela verde e Mango/Maracuja. E’ in vendita in scatola da 5 bustine da 42 grammi ciascuna, al prezzo di € 5,90 e consente di preparare un totale di 2,5 litri di bevanda, ovvero 5 borracce da 0,5 litri ciascuna.

Info: www.xenofit.de

Il test

Di Competition abbiamo avuto la possibilità di testarne tutti e quattro i gusti disponibili, trovandoli tutti abbastanza gradevoli, ma come sempre ciò dipende dalle preferenze personali. La bustina si apre facilmente in corrispondenza di un indicatore di taglio, inoltre la si può trasportare benissimo in una tasca della maglia per preparare una dose anche nel corso dell’allenamento. Dose che si realizza aggiungendo il contenuto della bustina in 500 ml di acqua e agitando bene finché la polvere non si è completamente sciolta. Per garantire un’efficacia ottimale, il produttore consiglia di assumere una dose ogni ora di attività.

_DSC2752

Già poco dopo averlo assunto, Competition ci ha fatto percepire il suo effetto energetico, con il risultato di sentire una sensazione di reidratazione ma soprattutto un’evidente effetto integrativo dell’energia e dei sali minerali persi durante l’allenamento.

Assumendo regolarmente il preparato non si sono mai manifestati problemi di digeribilità, anche nel corso di un allenamento caratterizzato da sforzi intensi. Competition si è dimostrato, inoltre, di rapida assimilazione, dando prova di essere un valido supporto energetico in tutte quelle uscite caratterizzate da un impegno di media o alta intensità.

IT - 728x90

Share this:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *