Gist è un’azienda con sede nella provincia di Treviso che da anni produce e distribuisce componenti ed accessori per il ciclismo. Il suo catalogo è particolarmente vasto, spaziando dai componenti agli accessori, fino ad arrivare all’abbigliamento e all’attrezzatura per le officine. Insomma ci si trova proprio di tutto. Per il momento ci siamo soffermati su questi due modelli di guanti e calze, con l’impegno però di proporvi a breve anche qualcos’altro.

DESCRIZIONE

I guanti Hero presentano una costruzione leggera a favore della massima performance ma allo stesso tempo con un occhio al comfort.

Comfort che viene garantito dalla presenza di imbottiture GEL D-GRIP posizionate nei punti più sollecitati del palmo della mano.

Il pollice è rivestito di un materiale assorbente mentre le punte delle dita sono dotate di rinforzi in silicone a favore del grip.

La punta dell’indice, inoltre, è compatibile con i dispositivi touch screen.

I guanti Hero sono disponibili nelle taglie dalla XS alla XXL e in 5 diverse colorazioni. Sono in vendita al prezzo di € 31,00.

Le calze Skull sono realizzate in Meryl Skinlife mentre la gamba, da 18 cm di lunghezza, presenta una costruzione in elastomero per una perfetta aderenza.

La punta ed il tallone sono dotati di opportuni rinforzi, inoltre tutta la calza presenta un trattamento antibatterico.

Le calze Skull sono disponibili nelle tre taglie 36/39, 40/43 e 44/47 oltre che in 6 diverse colorazioni. Sono in vendita al prezzo di € 9,90.

Info: gist-cycling.com

IL TEST

Al momento di indossarli per la prima volta i guanti Hero possono sembrare leggermente stretti, ma grazie alla loro elevata elasticità e morbidezza ci sono apparsi fin da subito particolarmente comodi al punto da non avvertire quasi la loro presenza.

Per facilitare la fase di indossamento ogni guanto è dotato di una linguetta per poter tirare il guanto.

La chiusura è affidata ad una fascia a velcro, che abbiamo trovato molto pratica da maneggiare.

Abbiamo trovato giusta la lunghezza di questi guanti, tale da non lasciare scoperto il polso ed allo stesso tempo da non coprirlo eccessivamente, evitando così fastidiose interferenze che possono essere generate quando si indossa una maglia a manica lunga.

Eccellente il grip con i comandi cambio e con le leve freno. Anche in presenza di bagnato non abbiamo mai perso quella sicurezza in più che ci si aspetta in queste situazioni, grazie alla presenza degli specifici inserti in silicone presenti sulle dita. Ottimo anche la sensibilità con i display dei vari smartphone che abbiamo utilizzato.

Nelle giornate più calde gli Hero si sono attestati su un buon livello di traspirabilità, dimostrando poi sul lungo periodo anche un buon livello di resistenza all’usura.

Per quanto riguarda le calze Skull, la loro grafica è particolarmente aggressiva, al punto che qualcuno potrebbe pensare di sfruttarle per intimidire chi insegue.

Scherzi a parte, le calze non sono comunque né troppo corte né particolarmente lunghe. La parte del piede è abbastanza morbida e per questo molto confortevole, al punto da arrivare a fornire anche un po’ di ammortizzazione al piede.

Nelle giornate più calde la traspirabilità si è mantenuta su buoni livelli, visto che non abbiamo notato particolari sudorazioni anche percorrendo le salite più lunghe.

I frequenti lavaggi ai quali abbiamo sottoposto sia i guanti che le calze non hanno intaccato le caratteristiche costruttive di questi capi, che hanno dato quindi prova, nel corso del test, di un’ottima qualità complessiva a fronte di un prezzo nella media.