Hosting Wordpress

Abbiamo già avuto modo di provare capi di abbigliamento della gamma HG di Dainese, una sigla che sta per High Gravity e che indica quindi l’orientamento gravity di questi capi. Questa volta ci siamo soffermati su un completo maglia/pantaloncino destinato alle biker.

DESCRIZIONE

La maglia HG Bondi è stata pensata per un utilizzo che va dall’all mountain all’enduro. Presenta una struttura ibrida, con le maniche a 3/4 che sfoggiano una costruzione rinforzata per resistere al meglio in caso di caduta o contatto con la vegetazione presente ai lati del percorso.

Sulla parte frontale il tessuto presenta una trama più aperta e leggera per consentire una ventilazione costante anche durante le giornate più calde.

Non sono presenti tasche mentre il pannello posteriore è leggermente allungato.

La maglia HG Bondi è disponibile nelle taglie dalla XS alla XXL e nei colori Dark Gray/Water e Dark Gray/Yellow. E’ in vendita al prezzo di € 64,90.

I pantaloncini HG Ipanema sono realizzati per l’89% in nylon altamente traspirante ed elastico nelle 4 direzioni, in modo da assecondare la biker nei movimenti sia in pedalata che in discesa, e per l’11% in poliuretano.

La chiusura e la regolazione in vita possono essere completate in un unico gesto grazie all’esclusiva tecnologia HookFit.

Le ampie tasche sui lati con chiusura a zip sono state pensate per contenere anche uno smartphone o comunque piccoli oggetti.

Il sistema HookButton consente infine di assicurare i guanti HG Caddo al pantaloncino quando, durante le giornate più calde, si preferisce affrontare una salita senza indossarli.

I pantaloncini HG Ipanema sono disponibili nelle taglie dalla XS alla XXL e nei colori Dark Gray e Water. In vendita al prezzo di € 109,90.

Info: www.dainese.com

IL TEST                                                                                                       di Ivana Murace

Al tatto la maglia presenta un’ottima morbidezza e leggerezza, una caratteristica che la fa apprezzare sicuramente nelle giornate più calde. La sua vestibilità non è né troppo aderente né troppo ampia.

Il pannello posteriore ha una lunghezza sufficiente da non lasciare la schiena scoperta durante i movimenti in sella, sebbene mi sarebbe piaciuto che fosse un po’ più lungo.

La lunghezza a 3/4 delle maniche si è dimostrata utile nelle giornate più fresche ma grazie al tessuto rinforzato le maniche hanno anche resistito molto bene a contatto con la vegetazione. Colletto e maniche sono molto morbide e non hanno mai arrecato fastidi neanche durante una lunga uscita. Rilevo, invece, l’assenza di un pannello interno per la pulizia degli occhiali.

Nelle giornate più calde ho apprezzato particolarmente la ventilazione garantita dalla HG Bondi, grazie al particolare tessuto traforato che fa passare sufficientemente l’aria. Proprio per questo motivo percorrendo le lunghe discese nelle giornate meno calde è opportuno indossare anche una giacca.

Anche i pantaloncini HG Ipanema offrono una buona morbidezza e leggerezza. La vestibilità si mantiene comoda, grazie al tessuto elasticizzato, anche indossando delle ginocchiere, che tra l’altro non hanno mai generato fastidiose interferenze con i pantaloncini in corsa.

La regolazione in vita si è rivelata funzionale oltre che pratica. Una volta operata il pantaloncino si è sempre mantenuto stabile anche nelle situazioni più impegnative, senza mai richiedere ulteriori aggiustamenti.

Ho apprezzato particolarmente il sistema di aggancio dei guanti alla vita dei pantaloncini. Si tratta in sostanza di due occhielli che aderiscono perfettamente agli inserti plastificati che troviamo sul dorso dei guanti HG Caddo (che tra l’altro stiamo già testando) e che si sono dimostrati utili quando ho dovuto togliere i guanti e non avevo dove appoggiarli.

La robustezza dei materiali si è dimostrata su buoni livelli, visto che i pantaloncini hanno resistito bene sia agli strappi che all’usura. Le tasche hanno un’ampiezza sufficiente a contenere, volendo, anche uno smartphone. Si sono dimostrate, comunque, utili per il trasporto di piccoli oggetti, come documenti o barrette energetiche, senza arrecare particolari fastidi.

Sia la maglia che il pantaloncino hanno dimostrato sul campo ottimi livelli qualitativi, visto che alla fine del test e a seguito dei frequenti lavaggi hanno mantenuto inalterate le loro caratteristiche, per un prezzo secondo me adeguato a questo completo che consiglio sicuramente per un utilizzo dal trail ride all’enduro.