Trofeo d’Autunno – #1: la prima è di Franzoi e Lirussi

Comunicato stampa

8f704b0b-54e9-4251-ab9e-c8e23d0ec75e_medium_p

Brillante partenza a Motta di Livenza, in provincia di Treviso, domenica 30 agosto della 27^ edizione del Trofeo d’Autunno targato Cicli Olympia. Ad aggiudicarsi la prima delle nove prove in calendario, valida per la 6^ Xc della Motha, sono stati Enrico Franzoi (SMP – Essegi 2), tra gli Open; Giovanna Troldi (Cicli Olympia), tra le Donne Elite; Rudy Molinaroli (Caprivesi) e Anna Lirussi (Velociraptors), tra gli Junior; Federico Ceolin (id), Matteo Leaso (Barbieri) e Matilde Bolzan (Girelli Cicli/Dalla Rosa Mobili), tra gli Allievi; Tommaso Mezzacasa (Cicli Agordina), Thomas Mariutti (Bike Tribe Salgareda) ed Anastasia Pellizzaro (Barbieri), tra gli Esordienti; mentre Alessandra Teso (Salese Cycling Fpt), Gianluca Giraldin (id), Manuel Piva (id), Mauro Simion (Cicli Olympia), Ruggero Ranzato (Team Bellato), Paolo Alverà (Cicli Olympia), Gianfranco Mariuzzo (Salese Cycling Fpt) e Gianpietro Garofolin (Club Colli Euganei), si sono affermati tra i Master.

Nella gara riservata agli Open Enrico Franzoi non ha avuto problemi a piazzare la botta vincente a Motta di Livenza che lo aveva visto protagonista nell’edizione del 2013. L’ex iridato di ciclocross a Monopoli ha preceduto di 56″ il vincitore della Xc della Motha del 2014, Rafael Visinelli e di 1’01″6 Nicola Dalto. “Non mi aspettavo un risultato così importante – ha affermato Franzoi –. Ero al rientro dopo qualche settimana di pausa, le gambe hanno girato ed è arrivato un risultato positivo. Tra l’altro su quel percorso mi sono divertito. Spero di ripetermi ancora in questo ultimo scorcio di stagione“.

Alla competizione, che è stata organizzata dallo Zero 5 Bike Team e si è svolta in un clima di piena Estate, hanno partecipato 400 concorrenti. A premiare i protagonisti è stato il sindaco e assessore allo sport della Provincia di Treviso, Paolo Speranzon.

La seconda prova del 27° Trofeo d’Autunno Cicli Olympia è in programma domenica 6 settembre a Selva di Trissino, in provincia di Vicenza, in occasione della 9^ edizione dello Gnocco Bike.

OPEN: 1. Enrico Franzoi (SMP – Essegi 2) El in 1h16’32″6; 2. Rafael Visinelli (Torpado Factory Team) El a 56″; 3. Nicola Dalto (Cicli Olympia) El a 1’01″6; 4. Christian Pallaoro (id) El a 2’10″9; 5. Nicolò Zoppas (Four Es Racing) Un a 2’28″6; 6. Michele Maresciutti (Trivium – Froggy Team) Un a 2’29″5; 7. Tiziano Carraro (Adventure & Bike) El a 2’33″6; 8. Matteo Tagliapietra (Bike Tribe Salgareda) Un a 3’11″6; 9. Andrea Roccon (Mtb Club La Perla Verde) Un a 3’12″8; 10. Enrico Bressan (Conegliano Bike) Un a 4’04″4.

DONNE ELITE: 1. Giovanna Troldi (Cicli Olympia); 2. Nicole Tovo (Rudy Project Pedali di Marca).

JUNIOR: 1. Rudy Molinari (Caprivesi); 2. Andrea Dalla Pria (Velociraptors); 3. Federico Tauceri (Trivium-Froggy Team); 4. Alex Dal Canal (Rudy Project Pedali di Marca); 5. Stefano Coletto (id).

DONNE JUNIOR: 1. Anna Lirussi (Velociraptors); 2. Noemi Pilat (Torpado Victoria Bike); 3. Beatrice Prataviera (Rudy Project Pedali di Marca); 4. Margherita Coral (Conegliano Bike); 5. Catia Carretta (Bike Tribe Salgareda).

ALLIEVI 1° ANNO: 1. Federico Ceolin (Velociraptors); 2. Ramon Vantaggiato (id); 3. Luca Ciet (Bettini Bike Team).

ALLIEVI 2° ANNO: 1. Matteo Leaso (Barbieri); 2. Riccardo Saccon (Conegliano Bike Team); 3. Raffaele D’Incà (Torpado Victoria Bike).

ALLIEVE: 1. Matilde Bolzan (Girelli Cicli/Dalla Rosa Mobili); 2. Giada Specia (Pedale Feltrino T.B.H.); 3. Sarah Cudicio (Trivium – Froggy Team).

ESORDIENTI 1° ANNO: 1. Tommaso Mezzacasa (Cicli Agordina); 2. Filippo Masarin (Velociraptors); 3. Andrea Candeago (Bettini Bike).

ESORDIENTI 2° ANNO: 1. Thomas Mariutti (Bike Tribe Salgareda); 2. Massimiliano Gregorutti (Trivium – Froggy Team); 3. Davide Pivetta (Acido Lattico Team).

DONNE ESORDIENTI: 1. Anastasia Pellizzaro (Barbieri); 2. Camilla Cassol (Girelli Cicli/Dalla Rosa); 3. Martina Valeri (Velo Club Meduna).

DONNE MASTER: 1. Alessandra Teso (Salese Cycling Fpt); 2. Elisa Cappellari (id); 3. Paola Maniago (Cycling Team Friuli).

MASTER-ELITE: 1. Gianluca Giraldin (Salese Cycling Fpt); 2. Mattia Donà (id); 3. Marco Moretto (Spezzotto Bike Team).

MASTER-1: 1. Manuel Piva (Salese Cycling Fpt); 2. Alessandro Falcomer (Bandiziol); 3. Alberto Bisetto (Rudy Project Pedali di Marca).

MASTER-2: 1. Mauro Simion (Cicli Olympia); 2. Ivo Rampado (Salese Cycling Fpt); 3. Andrea De Marchi (Rudy Project Pedali di Marca).

MASTER-3: 1. Ruggero Ranzato (Team Bellato); 2. Marco Agricola (Four Es Racing Team); 3. Stefano Zanini (Bike Club ItalianJet).

MASTER-4: 1. Paolo Alverà (Cicli Olympia); 2. Roberto Borriello (Zero 5 Bike Team); 3. Fausto Pasquali (id).

MASTER-5: 1. Gianfranco Mariuzzo (Salese Cycling Fpt); 2. Roberto Morandin (Rudy Project Pedali di Marca); 3. Paolo Grandin (Mtb Club La Perla Verde).

MASTER-6+: 1. Gianpietro Garofolin (Club Colli Euganei); 2. Michele Feltre (Team Fi’Zi:K); 3. Ruggero Miano (id).

www.federciclismo.it

Classifiche complete qui.