Abbiamo già avuto modo di conoscere le soluzioni proposte dalla giovane azienda modenese Xerpa per quanto concerne il trasporto di borraccia e attrezzi necessari agli interventi sul campo, con l’XP2 da noi già testato. Oggi, invece, vi proponiamo le nostre impressioni sull’XP1, una rivisitazione del classico borsino sottosella.

_DSC1443

Descrizione

L’XP1 è, infatti, un contenitore in tecnopolimero con agganci laterali per poter essere posizionato al di sotto della sella mediante degli elementi di fissaggio in dotazione.

DSC_5862

Il contenitore si compone di un piccolo cassetto estraibile mediante la pressione di un tasto, al cui interno sono contenuti una cartuccia di CO2 da 12 grammi e un mini erogatore con rubinetto per il gonfiaggio rapido della camera d’aria. In fase di acquisto, inoltre, è possibile scegliere anche la versione che contiene due cartucce di CO2, priva quindi del mini erogatore.

DSC_5838

Il produttore garantisce la compatibilità dell’XP1 con la maggior parte dei modelli di selle in commercio. In ogni caso sul suo sito vi sono chiare indicazioni per verificare l’esatta compatibilità con il proprio modello di sella.

DSC_5837

Il peso da noi rilevato dello Xerpa XP1 è stato di 120 grammi, compresi gli elementi di fissaggio, la cartuccia di CO2 ed il mini erogatore. E’ in vendita al prezzo di € 32,00.

Info: www.xerpa.it



Il test

L’installazione dell’XP1 è molto semplice e rapida, grazie anche alle istruzioni presenti nella confezione. Basta, infatti, scegliere tra le due staffe di fissaggio, a seconda del tipo di carrello della sella, ed applicare quindi l’XP1 mediante l’unica vite da serrare con un cacciavite a croce.

_DSC1439

Nonostante quest’unica vite, l’XP1 si è mantenuto molto stabile anche percorrendo i tratti più sconnessi e senza mai farci avvertire fastidiosi sbattimenti. Non abbiamo mai avvertito la sua presenza, se non quelle rare volte in cui abbiamo avuto bisogno di utilizzare il suo contenuto e in questi casi il mini erogatore si è rivelato molto efficace nell’utilizzo.

_DSC1440

Per accedere al contenuto dell’XP1 occorre premere con decisione un piccolo pulsante situato sotto il cassettino, che serve a garantire che lo stesso non si apra in corsa. Le prime volte ci è apparso un po’ duro da azionare ma poi ci siamo abituati. Quando lo si chiude, invece, occorre avere l’accortezza di spingere il cassettino fino a sentire il click del pulsante, che ne garantisce l’aggancio e quindi il blocco sicuro.

_DSC1443

Per le uscite più brevi, nelle quali si preferisce lasciare a casa lo zaino idrico, l’XP1 di Xerpa si rivela senza dubbio una valida soluzione per evitare di riempirsi le tasche con gli attrezzi necessari ad un intervento in caso di foratura, considerando anche il prezzo contenuto ed il peso di soli 59 grammi dell’XP1 vuoto, quindi privo di cartuccia di CO2 e mini erogatore.

_DSC1442

IT - 728x90

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here