In test: WTB Technical Trail




Ormai vi sarete abituati a vedere su questa rivista dei test di prodotti WTB, e in effetti avendone avuto la possibilità non ci siamo tirati indietro, vista la qualità costruttiva che da tempo caratterizza i prodotti di questo storico marchio californiano. Questa volta ci siamo soffermati su un paio di manopole senza collarini di bloccaggio e dal disegno ricercato: le Technical Trail.

DSC_4869-

Descrizione

Le Technical Trail sono manopole molto sottili, visto il diametro di soli 27 millimetri. Tra le più strette quindi in commercio e consigliate a chi ha una mano medio-piccola.

DSC_4874-

Sono realizzate con la mescola DNA proprietaria del marchio WTB, di durezza media. La superficie è caratterizzata dalla presenza di tanti piccoli cerchi in rilievo intervallati da una serie di linee trasversali, questo per garantire un’ottima presa in tutte le condizioni.

DSC_4877-2

Hanno una lunghezza di 130 millimetri e sono state progettate, inoltre, per poter essere facilmente tagliate nel caso le si voglia accorciare.

DSC_4877-3

Disponibili nel solo colore nero ed in vendita anche sul sito del produttore al prezzo di $ 12,00.

Info: www.wtb.com

Distributore per l’Italia: www.matra.tv.it

Il test

Senza i dovuti accorgimenti, l’installazione delle Technical Trail, essendo prive di collarini di bloccaggio, si può rivelare alquanto difficoltosa. Tuttavia basta bagnare con dell’alcol sia il loro interno che le estremità del manubrio e le manopole scivoleranno facilmente in posizione, avendo l’accortezza di installarle prima di fare evaporare l’alcol. Una volta in posizione, basta attendere il breve tempo necessario all’asciugatura dell’alcol e le manopole resteranno ben salde al manubrio. Abbiamo infatti provato a ruotarle anche con forza, senza riuscire a spostarle minimamente. Ovviamente per rimuoverle, in mancanza di un compressore, basta adottare lo stesso accorgimento, ovvero sollevare un lembo della parte interna della manopola ed iniettarvi, con una siringa, un po’ di alcol. Ruotando poi con forza verso l’esterno questa parte della manopola, la stessa verrà via facilmente.

DSC_4779

Il feeling che forniscono le Technical Trail è eccellente fin dall’inizio. Il particolare disegno della superficie, praticamente identico a quello delle Tech Trail già testate in passato, fornisce un buon grip anche in condizioni di bagnato, grazie ai tanti piccoli cerchi che agiscono come delle minuscole ventose, mentre le linee trasversali aiutano ad evitare gli scivolamenti laterali della mano nelle situazioni di maggior impegno.

DSC_4783-2

Il ridotto diametro si rivela ottimo per una dimensione della mano medio-piccola, a favore di una massima sensibilità di guida del mezzo. La durezza della gomma adottata è adeguata, quindi né troppo morbida, né troppo dura.

DSC_4782

In definitiva sicuramente delle ottime manopole per un utilizzo che va dal cross-country all’all-mountain.

Share this:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *