In test: SKS Twentyniner




Con quasi un secolo di esperienza alle spalle, SKS è entrata di diritto tra i leader nella produzione di pompe per copertoni, avendone iniziata la produzione nel lontano 1921. Da allora l’azienda tedesca ha sempre confermato negli anni la qualità costruttiva con la quale realizza non solo pompe per il gonfiaggio ma anche altri accessori come i multitool, di cui vi parleremo prossimamente. Nel frattempo abbiamo testato una pompa da officina pensata per le ruote… più grandi!

dsc_5212

Descrizione

E per ruote più grandi intendiamo in questo caso quelle da 29″, dal momento che la pompa in questione si chiama appunto Twentyniner ed è caratterizzata effettivamente da un elevato volume, vista la sua altezza da terra di ben 73 centimetri. Non è una pompa pensata comunque per elevate pressioni, per cui la sua destinazione d’uso è per mountain bike e non per biciclette da strada.

dsc_5230

Il fusto è realizzato in acciaio, ha un diametro di ben 40 mm e cela al suo interno un pistone particolarmente lungo. Di conseguenza anche la tubazione è molto lunga e termina con un raccordo di attacco valvola dotato di ingressi separati per valvola Presta e Schrader. La tubazione può essere, inoltre, fissata sul manico mediante due appositi incastri per riporla o trasportarla più comodamente.

dsc_5215

Il manico e la pedana sono in plastica. Il manico è ergonomico e costituito da una doppia mescola per garantire la massima maneggevolezza in fase di pompaggio. La pedana, molto ampia, è dotata di una serie di inserti antiscivolo.

dsc_5214

Il manometro è posizionato alla base, ha un diametro di 8 centimetri e mostra valori espressi sia in bar che in psi. I valori in bar arrivano fino ad un massimo di 6 bar, con le tacchette che indicano i decimali, mentre i valori in psi arrivano fino a 85, con le tacchette che in questo caso indicano le unità. Sul manometro trovano alloggiamento, inoltre, i due adattatori per palloni o materassi ad aria.

dsc_5224

La pompa Twentyniner è coperta da una garanzia di 5 anni ed è in vendita al prezzo di € 39,99.

Info: www.sks-germany.com

Il test

Ciò che spicca maggiormente sulla pompa Twentyniner sono sicuramente le grandi dimensioni del fusto e del manometro. Altrettanto grande è anche il suo pistone interno il che rende più agevole l’azione di pompaggio dal momento che, rispetto alla maggior parte delle pompe in commercio, non c’è bisogno di piegarsi tanto quando si spinge sul manico.

dsc_5192

Il manometro è dotato di un bordo in gomma che si può rivelare utile in caso di urto accidentale. La visualizzazione dei valori è aiutata molto dall’ago che si assottiglia estremamente in corrispondenza dei valori, consentendone una facile lettura.

Il manico lo abbiamo trovato comodo da maneggiare ma soprattutto la pedana si è dimostrata molto ampia e stabile vista anche la considerevole leva che viene a generarsi quando si spinge sul manico.

dsc_5219-2

I due ingressi del raccordo di attacco valvola si adattano bene ai due tipi di valvola. La cosa strana che abbiamo notato è che la leva di bloccaggio funziona in maniera opposta rispetto alla maggior parte delle altre pompe, per cui per bloccare il raccordo sulla valvola bisogna premere la leva in modo da lasciarla in posizione perpendicolare alla valvola, mentre per sganciarlo dalla valvola occorre tirarla verso l’esterno. Si tratterà, quindi, per le prime volte di farci l’abitudine. Abbiamo apprezzato, inoltre, la presenza di un particolare gancio sul raccordo di attacco valvola, che consente di collegare il raccordo stesso alla parte centrale del manico nel caso si voglia evitare di lasciarlo a terra tra il gonfiaggio di una copertura e l’altra.

dsc_5193

La caratteristica, comunque, più impressionante della Twentyniner è la sua capacità di pompaggio, rapportata ad altre pompe da officina. Gonfiare una gomma da 29″ oppure da 27.5″ di ampia sezione non è mai stato così semplice e rapido, visto che è bastato un numero ben inferiore di pompate rispetto a pompe più generiche. Con la Twentyniner siamo, inoltre, riusciti a far tallonare anche le coperture più ostiche in modalità tubeless senza l’aiuto del compressore, grazie anche alla caratteristica di questa pompa di emettere aria solo quando trova resistenza, evitando in tal modo di ritrovarsi a pompare aria fuori dalla copertura quando non viene incontrata resistenza.

dsc_5223

Anche dopo i cinque mesi di utilizzo la qualità costruttiva della Twentyniner si è mantenuta su livelli elevati, soprattutto se rapportata al prezzo, e per tutti questi motivi non possiamo che consigliarla.

IT - 728x90

Share this:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *