In test: RPM Gilè Air




Con l’arrivo delle prime giornate calde oramai è già tempo di maniche corte e pantaloncini. Tuttavia non trattandosi ancora di caldo estivo, è ancora opportuno utilizzare un capo a protezione dal vento per quelle ore meno calde della giornata. Proprio per questo motivo vi proponiamo la nostra recensione del Gilè Air prodotto dall’italiana RPM Cycling.

_DSC8694

Descrizione

Il Gilè Air presenta un taglio di tipo race ed è stato progettato per essere indossato sulle maglie estive di tipo aderente per proteggere dal vento.

_DSC8705

Il frontale è realizzato in tessuto poliestere liscio mentre sulla schiena troviamo un tessuto air mesh dalle caratteristiche traspiranti.

_DSC8706

Le cuciture sono piatte per arrecare meno fastidio possibile nei movimenti, con la zip che è a tutta lunghezza. In corrispondenza del collo, inoltre, è presente una cuffia protettiva per evitare che la zip possa arrecare fastidio.

_DSC8702

Sul retro è presente un generoso dettaglio riflettente per garantire la visibilità in condizioni di scarsa luce.

_DSC8708

Il peso da noi rilevato, in taglia M, è stato di 68 grammi. Il Gilè Air è disponibile nelle taglie dalla XS alla XXL e nel solo colore nero. E’ in vendita al prezzo di € 69,00.

Info: www.rpm-cycling.com

Il test

Il Gilè Air è estremamente leggero al punto che una volta indossato quasi non si avverte la sua presenza. Inoltre una volta arrotolato può essere facilmente trasportato nello zaino o in una tasca della maglia, senza neanche occupare tutto lo spazio disponibile nella tasca, vista la sua morbidezza. E’ costituito, infatti, da un tessuto molto morbido, dal taglio aderente ma non troppo. Non presenta comunque del materiale in eccesso che in caso di vento possa arrecare fastidio.

_DSC8695

Nonostante il peso estremamente leggero, la protezione dal vento offerta da questo capo si è rivelata eccellente. L’abbiamo quindi sfruttato soprattutto in questo periodo primaverile, la mattina presto oppure nel tardo pomeriggio quando la temperatura comincia a scendere e si ha bisogno di un po’ di protezione extra dal vento.

_DSC8697

Si apprezza la presenza dell’orlo inferiore elasticizzato, che mantiene il capo ben aderente al corpo, e il lungo colletto con l’interno felpato, che mantiene al caldo il collo ed in caso di pioggia improvvisa riesce a contrastare l’entrata di acqua, seppure il Gilè Air non sia progettato per resistere alla pioggia.

_DSC8704


Il livello di traspirazione si è dimostrato buono, non facendo avvertire alcun accumulo di calore al suo interno. Si è dimostrata utile a tale scopo anche l’apertura posta sulla schiena in corrispondenza delle tasche della maglia sottostante. Apertura sfruttabile anche per accedere a queste tasche, dal momento che il Gilè Air non è dotato di alcuna tasca.

_DSC8700

Non potevano mancare dei dettagli riflettenti, dal momento che il Gilè Air verrà indossato soprattutto in quelle ore della giornata in cui è opportuno essere ben visibili quando ci si trova a circolare sulle strade.

_DSC8709

Si è rivelato, in definitiva, un capo estremamente utile ed indispensabile al biker nelle uscite primaverili o autunnali che, a fronte di un prezzo non elevato, voglia garantirsi quella protezione in più durante le ore meno calde, senza per questo appesantire lo zaino o la maglia quando non utilizzato.

IT - 728x90

Share this:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *