In test: ProAction Carbo Sprint Extreme Gel




ProAction, l’azienda italiana che da oltre 17 anni commercializza e distribuisce su tutto il territorio italiano e non solo, una linea completa di integratori, offre un vasto assortimento di prodotti specifici per lo sport, grazie ad esperti nutrizionisti che lavorano a fianco di atleti professionisti. I prodotti ProAction sono disponibili nelle migliori farmacie, parafarmacie, negozi di integratori e punti vendita specializzati.

Abbiamo provato Carbo Sprint Extreme Gel, un integratore in gel tonico ed energetico.

Descrizione

Carbo Sprint Extreme Gel contiene una miscela di carboidrati e zuccheri a rapido, medio e lento assorbimento (destrosio, fruttosio e maltodestrine), con l’aggiunta di caffeina e taurina che danno uno spiccato effetto tonico ed ergogenico. Il prodotto è indicato per tutti gli sport di endurance in particolare per il ciclismo, il podismo o il triathlon, consigliato nelle fasi iniziali e finali delle prestazioni atletiche. ProAction consiglia 1-2 stickpack da 27 ml al giorno, da assumere prima e durante l’allenamento.

extremegel

Diamo di seguito una descrizione dei principali elementi che compongono il CarboPlus, secondo quanto indicato da ProAction.

Il Destrosio è uno zucchero semplice rapidamente biodisponibile nel circolo sanguigno. Dal punto di vista chimico, il destrosio è un monosaccaride che possiede sei atomi di carbonio (è un esoso, in particolare un aldoesoso perché presenta una funzionalità aldeidica). Si tratta di un composto chirale e l’enantiomero più abbondante in natura è destrorotatorio (ruota verso destra il piano della luce polarizzata); da qui il
nome destrosio. Il destrosio rappresenta la principale fonte energetica delle nostre cellule e di molti altri organismi, siano essi complessi od estremamente semplici, come alcuni batteri.

Il Fruttosio è uno zucchero semplice che viene metabolizzato per lo più nel fegato, anche se l’affinità degli enzimi che lo utilizzano è molto inferiore rispetto al comune saccarosio (disaccaride formato dal legame di una molecola di glucosio e una di fruttosio), perciò il suo utilizzo è più lento e graduale. Il fruttosio è presente in grande quantità nel tessuto adiposo, dove viene utilizzato quando il glucosio è carente a seguito di un’attivazione promossa dall’ormone glucagone; il fruttosio non altera i livelli glicemici nel sangue e di conseguenza non influenza il rilascio di insulina da parte delle cellule pancreatiche.

Le Maltodestrine sono il prodotto di scissione dell’amido per opera dell’enzima alfa-amilasi. L’amido è un lungo polimero di glucosio, formato da catene di amilosio (catena lineare) e amilopectina (catena
ramificata). Queste lunghe catene di glucosio non sono altro che una riserva di zuccheri che vengono ceduti gradualmente garantendo una riserva energetica per tutto l’intervallo di attività richiesto.

La confezione è uno stickpack da 27 ml, disponibile nei gusti: Limone, Arancia, Cola, Melone. In vendita al prezzo di € 1,80 a stickpack.

Info: www.proaction.it

 

Il test

E’ ormai risaputo che gli integratori in gel sono molto comodi sia da assumere che da trasportare, infatti possono essere tranquillamente infilati nelle tasche della maglietta.

I 4 gusti disponibili per il Carbo Sprint Extreme Gel sono abbastanza variegati da poter soddisfare le svariate preferenze personali. Noi li abbiamo provati tutti e possiamo dire di aver riscontrato, comunque, un gusto gradevole in ognuno di essi.

_DSC0018

Come di abitudine, preferiamo testare prodotti di integrazione a seguito di un periodo di utilizzo di sola acqua durante gli allenamenti, questo per avvertire meglio gli effetti che essi possono produrre. Abbiamo assunto uno stick di Extreme Gel prima dell’uscita di allenamento, assumendone poi un altro a metà dell’allenamento.

I risultati si sono avvertiti già dall’inizio dell’uscita, percependo fin da subito una certa dose di energia che tuttavia potrebbe essere confusa come la normale energia presente nell’organismo all’inizio di ogni uscita. Ma alla prima salita da affrontare ci si è resi conto di poterlo fare con un ritmo più sostenuto del consueto.

_DSC0008

A metà allenamento, prima che comincino a farsi sentire le prime avvisaglie di stanchezza, abbiamo assunto la seconda dose. Dose che ha consentito di terminare il giro con un ritmo ben diverso dal solito, con addirittura la voglia di allungarlo.

_DSC0013

Gli effetti benefici di integratori come il Carbo Sprint Extreme Gel, inoltre, sono rappresentati anche da un miglioramento del sonno. Non si è avvertita, infatti, la consueta difficoltà ad addormentarsi in seguito ad un lungo allenamento, ed anche la mattina dopo il risveglio è stato più gradevole.

_DSC0002-2

Ovviamente la prova del nove l’abbiamo fatta interrompendone l’assunzione dopo alcune uscite. Riprendendo ad assumere la sola acqua, infatti, si è constatata la relativa diminuzione dell’energia a disposizione. Per questi motivi non possiamo che consigliarlo.

 

Share this:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *