In test: MindShift Gear Filter Nest Mini




Ritorniamo volentieri a testare un prodotto che può rivelarsi un comodo accessorio sia per il biker che durante la sua uscita in mountain bike non voglia privarsi della propria attrezzatura fotografica, sia per il fotografo professionista che abbia necessità di recarsi ad esempio sui campi di gara. Il prodotto in questione è l’astuccio portafiltri Filter Nest Mini dell’azienda californiana MindShift Gear, specializzata nella produzione di zaini e accessori per fotografi escursionisti, non solo in sella ovviamente.

DSC_8168-2

Descrizione

Dalle dimensioni molto contenute, il Filter Nest Mini offre protezione per quattro filtri per fotocamere di tipo reflex, aventi un diametro massimo di 82 millimetri, in quanto è dotato di quattro vani, di cui uno un po’ più ampio degli altri tre per poter contenere anche un filtro ND variabile. Ovviamente un vano può contenere anche il coperchio dell’obiettivo.

I vani sono realizzati con un disegno a fisarmonica, in modo da potersi appiattire nel caso non venissero utilizzati. Ciascun vano, inoltre, è caratterizzato da un colore diverso del bordo, in modo da poter individuare immediatamente un filtro in base all’associazione di colore.

DSC_8171-2

Il tessuto esterno è dotato di rivestimento idrorepellente con la presenza di uno strato di poliuretano sulla base. L’interno dei vani invece è foderato in morbido Nylex per garantire la massima protezione del loro contenuto. E’ presente, infine, una maniglia in nylon, che può essere agganciata, ad esempio, ad un treppiede.

Le dimensioni esterne sono di 10 x 9 x 4 cm. Il peso da noi rilevato è stato di 71 grammi.

Il Filter Nest Mini è offerto al prezzo di € 24,99.

Info: www.mindshiftgear.com

Il test

Il Filter Nest Mini di MindShift Gear si presenta come un astuccio molto compatto e dalle dimensioni contenute. Dei 4 vani presenti ce n’è uno un po’ più ampio degli altri, predisposto per contenere un filtro ND variabile, tuttavia abbiamo rilevato che anche gli altri tre vani possono tranquillamente contenere un simile filtro pur consentendo ancora una chiusura perfetta dell’astuccio.

DSC_8172

Per il suo formato ridotto può essere facilmente inserito anche in uno zaino dalle dimensioni contenute o già abbastanza pieno, visto che le imbottiture presenti all’interno dei vani del Filter Nest Mini ci hanno sempre fatto stare tranquilli in questi frangenti. Interessante, inoltre, l’utilizzo di un colore diverso per ogni vano, questo aiuta infatti ad estrarre il filtro che serve senza necessariamente doverli tirar fuori uno ad uno per individuarli.

Il tessuto esterno resiste bene alla pioggia. Abbiamo apprezzato anche la comoda maniglia sul retro, che può essere sfruttata per agganciare il Filter Nest Mini ad un treppiede ma volendo anche al manubrio.

DSC_8169-2

Si tratta in definitiva di un prodotto dalle elevate qualità costruttive, comodo nei casi in cui non si voglia o non si possa trasportare un elevato numero di filtri e lo si desideri fare sprecando meno spazio possibile pur avendo la sicurezza che questi accessori fotografici resteranno ben protetti durante la pedalata.

IT - 728x90

Share this:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *