In test: Endura Thermolite Full Zip Legwarmer




Endura vanta una grande competenza nella produzione di capi di abbigliamento per il ciclismo, ponendo particolare attenzione anche all’abbigliamento in condizioni estreme, visto che la sua sede di produzione è situata in un paese, la Scozia, in cui i biker sono abituati ad affrontare i sentieri anche con le condizioni meteorologiche più avverse. Nel proprio catalogo vi si trova una cospicua presenza di capi di abbigliamento a protezione dal freddo, per il capo, le braccia e le gambe, che all’occorrenza possono essere rimossi, ideali quindi per le stagioni intermedie caratterizzate dalle classiche giornate che possono cogliere impreparato il biker. Tra di essi hanno attirato la nostra attenzione i gambali Thermolite Full Zip Legwarmer, che Endura ci ha inviato per un test.

DSC_0031

Descrizione

I gambali Thermolite Full Zip Legwarmer di Endura, da come si evince dal nome, hanno la caratteristica di avere una zip a tutta lunghezza, il che li rende comodi da indossare senza avere la necessità di togliere le scarpe.

DSC_0014

Sono realizzati con la tecnologia Thermolite, tramite la quale viene utilizzato un nucleo cavo in fibra per creare uno strato isolante di aria calda. In questo modo è possibile realizzare un tessuto leggero e caldo, e che anche se si bagna non diventa pesante. Endura ha sviluppato questa tecnologia realizzando un Repel in Teflon per una maggiore resistenza all’acqua.

DSC_0036

I Thermolite Full Zip Legwarmer sono costituiti da Nylon al 45%, Poliestere al 42% ed Elastane al 13%. Sono inoltre dotati di un grip elastico in silicone sia sulla coscia che sulla caviglia e degli immancabili inserti riflettenti.

Disponibili nel solo colore nero e nelle taglie S-M ed L-XL, sono in vendita al prezzo di € 37,99.

Info: www.endurasport.com

 

Il test

La prima cosa che salta all’occhio osservando questi gambali è la loro caratteristica di avere una zip a tutta lunghezza, cosa che li rende in effetti estremamente facili e veloci da indossare, senza necessità quindi di doversi togliere le scarpe per farlo. Una caratteristica, questa, che favorisce sicuramente il loro utilizzo, visto che spesso magari chi li ha non li sfrutta appieno proprio per questo motivo.

DSC_0019

Abbiamo utilizzato i Thermolite Full Zip Legwarmer in abbinamento ai pantaloncini in lycra ma anche con i pantaloncini più larghi, i cosiddetti baggy shorts. Nel primo caso, posizionandoli al di sopra dei pantaloncini, il grip elastico è rimasto ben saldo al tessuto di questi ultimi, evitando di scivolare in basso in fase di pedalata. Nell’utilizzo con i baggy shorts la tenuta sulla pelle è stata eccellente. Lo stesso dicasi per l’estremità inferiore di questi gambali. La zip non ha mai procurato particolari fastidi durante la pedalata, avvertendo solo una sensazione di morbidezza e calore.

DSC_0039

Una volta posizionati, basta tirare la zip ed è un piacere sentire sulle gambe il calore necessario ad affrontare, nelle stagioni come questa, un’uscita di prima mattina oppure una lunga discesa in un tardo pomeriggio. Il tessuto interno in Thermolite ci ha tenuti al caldo anche nelle lunghe discese su asfalto, laddove si possono raggiungere velocità elevate e, di conseguenza, temperature più basse. I Thermolite Full Zip Legwarmer hanno dimostrato di avere anche una buona resistenza all’acqua.

DSC_0051

Avendo un tessuto molto morbido, si sono rivelati anche molto pratici da trasportare. Una volta arrotolati, infatti, stanno comodamente nello zaino o nelle tasche posteriori della maglia. Senza dubbio utili, infine, gli inserti riflettenti. Per tutte queste caratteristiche e visto anche il prezzo relativamente contenuto, si rivelano sicuramente un accessorio immancabile nel guardaroba di un mountain biker.

Summer Sale wk28 - 728x90  
 
 

Share this:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *