In test: Azonic Wicked RL




La produzione di questo storico brand di componenti raffinati per la mountain bike è da sempre caratterizzata da una continua ricerca nelle tecnologie e nelle forme. Lo dimostra questo modello di pedali flat, che abbiamo avuto in test per un lungo periodo.

_DSC0528

Descrizione

Il Wicked RL è un pedale realizzato in alluminio 6061 estruso con pregevoli lavorazioni CNC, doppia anodizzazione e finiture lucide.

_DSC4955-3

Il perno è in acciaio al cromo-molibdeno 4130 e ruota su due cuscinetti a sfere sigillati con boccole DU.

_DSC4960

Ciascun pedale fa affidamento, per ogni lato, su 10 pin di presa sulla suola, di cui 4 centrali registrabili in altezza e 6 esterni fissi. In dotazione, inoltre, vi sono 4 pin di ricambio, di cui 2 registrabili in altezza e 2 fissi.

_DSC4960-2

La piattaforma misura 105 x 100 mm, con uno spessore variabile tra 6,5 e 9 mm.

_DSC4960

Il peso da noi rilevato della coppia è stato di 323 grammi. I Wicked RL sono disponibili nei colori nero, blu, rosso e argento. Sono in vendita al prezzo di € 99,95.

Info: www.azonic.eu



Il test

Rispetto agli altri modelli a catalogo, i Wicked RL si distinguono per il loro profilo estremamente sottile ed il peso contenuto nonostante abbiano una superficie di appoggio abbastanza ampia. Il pedale si monta tramite chiave a brugola dal lato interno della pedivella, ma è possibile utilizzare in alternativa anche una chiave aperta.

_DSC0544

La superficie di appoggio del pedale è resa leggermente concava dalla diversa altezza dei pin, tra quelli centrali e quelli esterni, a favore di una maggiore aderenza della scarpa sui pin. L’appoggio si è rivelato sempre estremamente stabile, anche utilizzando scarpe dotate di suole meno morbide, e non abbiamo mai avuto sgradite sorprese nemmeno affrontando i tratti più veloci e dal fondo maggiormente sconnesso, quando a volte può capitare di alleggerire l’appoggio sui pedali.

_DSC0536

Il profilo di ridotta altezza rende minima la probabilità di impatto con gli ostacoli che si incontrano sul terreno. In effetti nel corso del test di lunga durata ci è capitato raramente di aver rilevato interferenze dei pedali con eventuali ostacoli, tra l’altro quelle poche volte i pedali hanno resistito molto bene senza mai subire danni oltre i normali graffi. Il perno, infatti, ruota ancora alla perfezione e anche i pin hanno superato molto bene la prova visto che non ne abbiamo mai perso uno e, a parte qualche leggera limatura, risultano ancora in buonissime condizioni.

_DSC0532

Nonostante l’utilizzo abbastanza frequente non abbiamo mai avuto necessità di alcun tipo di intervento, tra registrazioni di eventuali giochi o pulizia del perno e dei cuscinetti. I Wicked RL hanno brillato, quindi, sia per quanto concerne la qualità costruttiva che l’affidabilità sul lungo periodo, rappresentando sicuramente un ottimo rapporto qualità/prezzo.

_DSC0545

IT - 728x90

Share this:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *