Giant: nuova sede in Italia e una nuova e-bike




Il Lago di Como ha fatto oggi da scenario alla presentazione della nuova sede italiana di Giant.

John Koo in persona, Vice Presidente del marchio taiwanese fondato nel 1972, nonchè Direttore Generale di Giant Italia, ha dato inizio alla presentazione evidenziando che gli obiettivi della costituzione della nuova sede in Italia sono rappresentati dal desiderio di Giant di diventare brand leader in Italia e garantire il miglior servizio alla clientela italiana.

DSC_5028-

La nuova sede italiana, Giant Italia S.r.l., costituita a partire dal 2 Luglio scorso, ha sede a Gazzada Schianno (VA). Ad essa faranno capo 6 Senior Area per le seguenti zone: Piemonte/Valle d’Aosta, Lombardia/Emilia Romagna, Veneto/Trentino, Toscana/Umbria, Lazio e Marche/Molise/Abruzzo.

DSC_5009-

Anche Tony Lo, CEO di Giant Global Group, ha evidenziato che con questa nuova sede italiana Giant si prefigge l’obiettivo di supportare le vendite al dettaglio dei prodotti Giant in Italia, selezionando dettaglianti specializzati. Giant è inoltre alla ricerca di un Direttore Generale per la sede del nostro paese.

DSC_0019

E’ stata posta molta enfasi anche sul brand Liv specifico per le donne, di proprietà di Giant e che da quest’anno diventa un marchio ben distinto da Giant per diventare così il primo marchio che realizzerà biciclette e componentistica per sole donne.

La gamma 2016

In occasione di questa presentazione, Giant ha allestito uno showroom con la gamma di biciclette 2016.

DSC_5031-

DSC_5074-

DSC_5034-

DSC_5040-

Ad inizio anno vi era stata la presentazione della Glory Advanced (per i cui dettagli vi rimandiamo al nostro articolo), con l’adozione del carbonio per il triangolo principale e conseguente riduzione di peso di circa 240 grammi rispetto alla versione in alluminio. Oggi abbiamo avuto modo di vederla da vicino.

DSC_5061-

DSC_5063

DSC_5064

DSC_5065

DSC_5067-

DSC_5069-

DSC_5071-

DSC_5073-

In merito alle attuali tendenze della produzione, i rappresentanti di Giant hanno evidenziato che al momento il marchio taiwanese non è interessato ai formati ruota 27.5+ e 29+ che stanno attualmente agitando il mercato. Lo stesso dicasi per le fat bike, il cui segmento al momento sembra non interessare Giant.

La novità che presenta oggi Giant riguarda una bici a pedalata assistita, la Dirt-E+.

Dirt-E+

La nuova e-bike è dotata di un telaio in alluminio e motore Yamaha da 250W, con una coppia da 80Nm in grado di fornire maggior potenza alle basse velocità.

DSC_5043-

DSC_5044-

Il motore, come è ormai consuetudine per questo tipo di bici, è posizionato in corrispondenza del movimento centrale.

DSC_5051-

La batteria a 40 celle è ben integrata nel tubo obliquo e offre tre livelli di supporto: Eco (80%), Normal (180%) e Sport (300%).

DSC_0025

La presa per la ricarica è esterna ma può essere anche estratta per essere caricata in qualsiasi posto tramite un caricatore.

DSC_5048-

DSC_5055-

DSC_5058-

La Dirt-E+ è caratterizzata da una geometria Relaxed Trail, contraddistinta da un angolo di sterzo di 69° e foderi corti.

DSC_5045-

Tre le versioni: Dirt-E+ 0, Dirt-E+ 1 e Dirt-E+ 2, con le prime due che hanno una batteria da 500Wh mentre la versione 2 da 400Wh.

DSC_5052-

La trasmissione della Dirt-E+ è a doppia corona: una 2x11v per la 0, 2x10v per la 1 e 2x9v per la 2.

DSC_5053-

La nuova Giant Dirt-E+ sarà disponibile a partire dalla fine di settembre. Di seguito i prezzi con alcune specifiche.

DSC_5056-

DSC_5054-

Dirt-E+ 0 

Motore: Yamaha
Potenza: 250 Watt
Capacità della batteria: 500 Wh
Cambio: Shimano Deore XT 2×11 velocità
Deragliatore anteriore e doppia corona
Prezzo: 3.899 €

Dirt-E+ 1

Motore: Yamaha
Potenza: 250 Watt
Capacità della batteria: 500 Wh
Cambio: Shimano Deore XT 2×10 velocità
Deragliatore anteriore e doppia corona
Prezzo: 3.099 €

Dirt-E+ 2

Motore: Yamaha
Potenza: 250 Watt
Capacità della batteria: 400 Wh
Cambio: Velocità Shimano Deore 2×9 velocità
Deragliatore anteriore e doppia corona
Prezzo: 2.599 €

 

www.giant-bicycles.com

IT - 728x90

Share this:

Articoli correlati

3 comments

  1. Marco

    Buongiorno sono un possessore della FULL E+1 con motore Sync Drive e volevo chiedere se non fosse disponibile un aggiornamento software per migliorare NON la potenza ma l’erogazione del motore, in quanto agli alti regimi di pedalata è nettamente limitante…
    Il confronto con BOSCH a questi livelli è nettamente impari.
    La bici nel complesso mi soddisfa molto, ma se potessi migliorare questo dettaglio sarei al settimo cielo!
    Grazie
    Marco

  2. Gabriele

    Ho comprato una MTB giant talon ,dopo qualche uscita tranquilla ,sei mesi dopo ha cominciato a fare un rumore dietro un tic o TAC sotto sforzo. Lo portata dove lo presa per un controllo , al ritiro ho pagato 19 euro ma il rumore rimane . la garanzia non conta. Cosa posso fare?non sono contento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *