FMB World Tour – Diamond – #5: a Kurt Sorge la Red Bull Rampage



Anche l’edizione 2015 della Red Bull Rampage, come le precedenti edizioni, ha saputo regalare spettacolo ed emozione. Le linee ideate dagli atleti nel deserto del Utah avevano suscitato molto interesse già dalle prime prove e nella finale di ieri hanno confermato il livello dei concorrenti.

Il successo è andato a Kurt Sorge. Il canadese, che aveva già vinto la Rampage nel 2012, era reduce da una serie di infortuni che lo avevano costretto a saltare le due successive edizioni di questa gara ma quest’anno si è presentato più determinato che mai, facendo segnare un punteggio notevole.

Kurt Sorge - Action

Dietro di lui troviamo lo spagnolo Andreu Lacondeguy, che purtroppo non ha potuto effettuare la sua seconda run per la presenza di vento sul tracciato.

andreu-lacondeguy-second-place

Al terzo posto il canadese Graham Agassiz, anch’egli impossibilitato ad eseguire la seconda run per la presenza di vento.

graham-agassiz-third-place

Da evidenziare che i primi quattro classificati hanno concluso con un punteggio molto vicino, il che fa capire come sia stata combattuta questa finale.

Antoine Bizet e Paul Basagoitia non sono riusciti a prendere il via alla seconda run a causa di un incidente subito nella prima run. Qualche frattura per i due atleti ma niente di serio.

Il Best Trick è andato infine a Sam Reynolds, che ha eseguito un Superman sul Canyon Gap.

Run 1 Run 2
1 – Kurt Sorge 96.50 Staying with 1st run score
2 – Andreu Lacondeguy 95.75 Wind – Not taking 2nd run.
3 – Graham Agassiz 94.75 Wind – Not taking 2nd run.
4 – Brandon Semenuk 94 94.25
5 – Thomas Genon 91.25 Not taking 2nd run. Takes FMB Overall
6 – Cam Zink 89.25 Not taking 2nd run.
7 – Darren Berrecloth DNF (Missed Line, but ok) 87
8 – Brendan Fairclough 77 85.5
9 – Sam Reynolds 83 40 (Crash, but ok)
10 – Kyle Strait 82 Not taking 2nd run.
11 – Remy Metailler 80 82.5
12 – Pierre Edouard Ferry 78.50 81.75
13 – Brett Rheeder 81.5 51.75 (Crashed mid run and finished)
14 – Kyle Norbraten 80.50 (got engaged) Not taking 2nd run.
15 – Logan Binggeli 75.50 66.75
16 – Bas Van Steenbergen 70.50 70.50
17 – Ryan Howard 66.75 64.75
18 – Mitch Chubey 63.25 DNF (Wash out, but ok)
19 – Kelly McGarry 62.25 62

waiting-for-the-rampage-winner-to-be-crowned

Il video della run vincente di Kurt Sorge:

La run del 2° classificato Andreu Lacondeguy:

La run del 3° classificato Graham Agassiz:

Il vincitore Kurt Sorge con la sua Polygon Colossus:

at RedBull Rampage 2015, Virgin, Utah, USA

Con la Red Bull Rampage si conclude la serie Diamond Del Freeride MTB World Tour 2015. La vittoria finale è andata al belga Thomas Genon.

Summer Sale wk28 - 728x90  
 
 

Share this:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *