Veneto Cup – #8: Mirko Tabacchi insieme ad Alessia Bulleri. La Forestale onora l’appuntamento di Vittorio Veneto

Comunicato stampa

ImmagineUna giornata ideale, con il caldo sole mitigato dall’ambiente sereno ed accogliente della Val Lapisina per una giornata che si preannunciava ed è stata veramente intensa.

Si inizia subito forte con un parterre ancora una volta veramente importante. Sul selettivo tracciato dei Laghetti Blu, prendono l’iniziativa il sudafricano Douglas Croeser Rourke con Mirko Tabacchi e l’altro straniero della Full Dynamix Walker Travis. Un giro, poco più ed il confronto diviene a due tra Tabacchi e Croeser Rourke che presto iniziano i doppiaggi. In uno di questi l’occasione per Mirko Tabacchi di prendere vantaggio, complice una scivolata fuori sentiero del diretto avversario. Passano i giri e Mirko mantiene il vantaggio acquisito e vince questa ottava ed impegnativa prova della Veneto Cup, davanti appunto a Douglas Croeser Rourke e Walker Travis. Giornata di distacchi importanti nella maggior parte delle categorie, dovuti a una somma di fattori in questa fase di stagione. Un ottimo Nicolò Zoppas, fa sua la classifica Under 23. Sempre tirata la gara junior, dove Stefano Coletto conferma, vincendo, il titolo regionale conquistato da pochi giorni.

Assolo di Alessia Bulleri come da pronostico nella femminile, mentre il duello tra le validissime juniores si risolve stavolta a favore di Giorgia Marchet che vince sui 3 giri davanti ad Anna Lirussi.

Un ottimo Gianluca Giraldin conferma quanto di buono ha fatto vedere in questa stagione, e fa sua nettamente la Master Elìte. Successo per Nicola Solimeno nella M1 e ancor più netto quello di Nicola Terrin tra gli M2. Rivincita nella M3 per Emiliano Ballardini, penalizzato nel finale pochi giorni fa a Tregnago quando stava lottando per il successo, colto oggi. Si impone sul tracciato di casa Marco Castrignanò tra i master 4, Roberto Morandin nella M5 e torna al successo Fabrizio Stefani nella M6.

Secondo start e nelle giovanili è Nicola Taffarel a prendere decisamente l’iniziativa, farà gara a sé conquistando il successo tra gli Allievi secondo anno. Più combattuto il confronto dei primo anno, è Ramon Vantaggiato a imporsi di misura per il suo primo successo nella categoria, davanti al duo Jam’s Christan Martinuzzi e Manuel Felice.

Vittoria tra le allieve per Giada Specia, tra le esordienti per Anastasia Pellizzaro di misura su Camilla Cassol.

Si impongono Lorenzo Faoro tra gli esordienti secondo anno, Eric Mendo tra i primo.

Non è finita la giornata in val Lapisina, perfettamente orchestrata dallo staff di Torpado Victoria Bike. Nel pomeriggio infatti la prova Veneto Cup Kids ha riportato attorno ai Laghetti Blu circa 150 giovanissimi che hanno dato vita ad un’ennesima tappa del circuito regionale a loro dedicato.

www.trevisomtb.it

Classifiche complete qui.

Prossima prova il 14 Giugno a Salgareda.