Veneto Cup – #16 & Trofeo d’Autunno – #2: a Torre di Mosto vittoria di Visinelli e un duo al femminile con Selva e Tovo

Comunicato stampa

E’ stata una giornata ideale, questa del Trofeo Ducale a Torre di Mosto con meteo favorevole, gran partecipazione dei bikers e l’ennesima versione del percorso sapientemente disegnato dai Velociraptors che l’hanno reso ancor più guidato, vario ed interessante. Per concludere le premiazioni finali sorprendentemente ricche grazie al generoso contributo degli sponsor.

Gara 1, parte come da copione, con il gruppo dei favoriti che si invola da subito, sgranandosi poi man mano. Non aspetta moltissimo Rafael Visinelli a prendere l’iniziativa che sarà decisiva, e tornare al successo in una gara che l’aveva già visto primeggiare, stavolta davanti ad un ottimo Domenico Valerio ed al primo under 23, Alberto Lenzi protagonista di un gran finale di stagione. Alle sue spalle conferma il primato finale tra gli Elìte della Veneto Cup Nicolò Ferrazzo con una gara concreta.

torremxcducale16-6109_965

Nella femminile un qualificato duo da subito in testa, che detta il ritmo: Chiara Selva porta in gara la maglia di campionessa mondiale mw1 e Marika Tovo fa valere anche oggi le doti che l’anno portata alle prime esperienze da junior in coppa del mondo con la maglia azzurra, arriveranno insieme di comune accordo entrambe vincitrici nello stesso modo. Completano i rispettivi podii Catia Carretta ed Elisa Rigo tra le junior, Alessandra Teso e Paola Maniago tra le donne unica.

torremxcducale16-6113_965

Tra gli juniores, la coppia che va via è quella formata da Alex Da Canal ed Andrea Menichetti, allunga con determinazione e vince gara e maglia finale Da Canal, Menichetti coglie la seconda posizione regolando il ritorno di Tommaso Zarantonello.

Tra i Master Elite, ancora un convincente successo per Nicola Marson, che regola Alberto Sarto e Matteo Marcon. M1 ad Andrea Bulfoni su Alberto Bisetto e Federico Mantovan. Battagliata la M2 con Manuel Piva che la spunta di misura su Gianpiero Dapretto, seguiti da Andrea Tonel. Monologo nella M3 per Nicola Terrin, con più lotta per il podio tra Luca Kogler e Stefano Zanini, nell’ordine.  Un assolo anche nella M4 di Andrea Pendini che si impone nettamente su Massimo Cucco Boscolo e Roberto Zanotel. Come non poteva mancare la gara tutta di testa ed il successo per Gianfranco Mariuzzo tra gli M5, davanti a un sempre ottimo Moreno Bianco ed a Giorgio Padoan. Ancora un successo pure nella M6 per Maurizio Borsato, nei confronti di Michele Feltre e un ritrovato Paolo Vanzella, mentre la M7 va a Gianpiero Garofolin su un costante Fabrizio Stefani ed a Luciano Ervas.

Folta la partecipazione dei giovani cui è dedicata gara 2, apprezzata da tutti la scelta di ridurre nettamente il kilometraggio del percorso per consentire più tornate di gara a tutte le categorie. Folto il trenino degli allievi secondo anno, che durerà a lungo e si sgrana solo per l’iniziativa finale e decisiva di Federico Ceolin che si aggiudica prova e maglia finale, di stretta misura su Christian Martinuzzi ed Alessandro Berton.

Volata vera, tirata fino alla linea di arrivo quella degli allievi primo anno, successo per Lorenzo Faoro all’ultimo metro su Christian Bernardi, lo segue da vicino Simone Pederiva.

Ancora una bella prova per Tommaso Mezzacasa negli esordienti 2: si “infiltra” presto nei pressi dei migliori allievi e vince netto su due pur ottimi Filippo Masarin e Giovanni Ronchiato.

Fresco successo di Matteo Lava, su Riccardo Pivato e Matteo Sfregola tra gli esordienti 1 anno.

Ragazze allieve: ennesima conferma per Giada Specia, che si aggiudica la prova davanti alla rientrante Gaia Pagotto, in gara con qualche precauzione dopo il recente infortunio  ed a Sofia Teso.

Sui due giri le esordienti, una scelta come accennato prima, apprezzata. Dopo le prime “scaramucce” esce alla distanza Camilla Cassol, che vince davanti ad Erica Campagna e Camilla Cattai.

Immancabile festa finale, con il ricco buffet con i prodotti Ducale e le altrettanto consistenti premiazioni.

Meno di due settimane ed i premiati, individuali e società, si ritroveranno per la festa finale con le premiazioni di Veneto Cup e Veneto cup Kids che si terranno sabato 8 ottobre a Tarzo alle 16.00, nella splendida cornice dell’Auditorium presso la Sede principale di Banca Prealpi.

Classifiche complete della gara qui.

Classifiche finali individuali qui.

Classifiche finali di società qui.

Prossima prova del Trofeo d’Autunno il 2 ottobre a S. Stino di Livenza (VE).