Vallelonga, autentico piacere nel Parco Nazionale d’Abruzzo

Comunicato stampa

image002

Una piccola introduzione per chi ancora non conoscesse la  Vallelonga:  Il territorio è compreso tra l’ex Lago del Fucino e il Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise ed è costituito da quattro Comuni: Collelongo, Luco dei Marsi, Trasacco e Villavallelonga.

La Vallelonga è una Valle chiusa da versanti ricoperti di boschi rigogliosi, la sua particolare forma allungata s’insinua fino al Parco Nazionale d’Abruzzo. Faggete secolari e lo straordinario tasseto, creano una scena selvaggia e solenne allo stesso tempo. Un magnifico regno del relax che invita “Naturalmente” a rigenerarsi. In tutto questo non poteva mancare una consapevolezza sui prodotti agricoli della Vallelonga che si realizza attraverso un ritorno all’agricoltura tradizionale di montagna nel pieno rispetto della tipicità e della qualità. Un esempio è senz’altro la ripresa della produzione dello Zafferano, una preziosa spezia abbandonata da secoli. Ma la Vallelonga è anche dimora del cervo dell’orso marsicano e del lupo, una terra ricca di tradizioni, di storia antica, di natura autentica e di un delicato ecosistema, gelosamente custodito.

Il PIT (Progetto Integrato Territoriale) nasce nel 2013 con l’obiettivo di favorire un turismo sostenibile e in armonia con la naturale vocazione del territorio. Grazie a questo importante progetto, promosso attraverso un accordo di programma delle quattro amministrazioni comunali, è stata riqualificata una rete di sentieri montani e pedemontani, oltre 100 km per la pratica della Mountainbike, del Nordic Walking, del Trekking e dell’equitazione. I percorsi sono stati tutti mappati GPS e dotati di segnaletica con applicazione Qr Code che consente di avere tutte le informazioni sui punti d’interesse lungo il percorso.

E’ prevista anche un’offerta turistica dedicata al pubblico degli sportivi (mountainbikers, runners, nordic walkers) e a tutti coloro, famiglie comprese, che cercano un po’ di tranquillità e un’occasione per rigenerare corpo e mente.

Il progetto, in fase di ultimazione in questi giorni, sarà presentato venerdì 19 giugno, in occasione di un educational per operatori turistici e giornalisti, alle ore 19.30 presso l’Ostello Parco d’Abruzzo di Collelongo (Aq).