Valle d’Aosta: premiati i protagonisti del 2015

Comunicato stampa

7d454f18-cc5a-453f-947a-d3b1bbf28597_medium_p

Federciclismo della Valle d’Aosta in festa. Sabato il Comitato Regionale ha premiato i migliori bikers e ciclisti della stagione agonistica tra gli applausi del pubblico e del Vice Presidente Vicario della FCI, Daniela Isetti. Ad aprire il pomeriggio, alla Cittadella dei Giovani di Aosta, è stato il presidente della FCI Valle d’Aosta, Carlo Antonio Franco.

«Il ciclismo gode di buona salute, per la prima volta abbiamo vinto una medaglia d’oro ai Campionati Mondiali – ha detto il numero uno regionale -. Non abbiamo ripetuto i risultati dello scorso anno, ma siamo comunque contenti della stagione. Siamo riusciti a fare partire il progetto strada con una rappresentativa che ha partecipato ad alcune gare, così come prosegue bene il bike trial. Ringrazio tecnici e società che si adoperano con passione per portare avanti tutte le attività».

Poi spazio alle premiazioni degli atleti, con riconoscimento speciale per Martina Berta che sui sentieri di Vallnord ha conquistato una splendida medaglia d’oro nel cross country iridato, un risultato storico per il Comitato valdostano. Pergamena per i medagliati ai tricolori: Martina Berta (Velo Club Courmayeur), Martina Zappa (Velo Club Courmayeur), Roberto Vassoney (Lupi Valle d’Aosta), Sylvie Truc (Cicli Lucchini, Matteo Berta (Velo Club Courmayeur), Federico Piccolo (Pila Bike Planet), Eleonore Barmaverain (Cicli Lucchini), Mathieu Montovert (Lupi Valle d’Aosta), Simone Masoni (Lupi Valle d’Aosta) e Dominique Sitta (Velo Club Courmayeur).

Chiamata anche per i portacolori della rappresentativa valdostana: Gioele Bravo (Cicli Lucchini), Camilla De Pieri (Cicli Lucchini), Thierry Grivel (Pila Bike Planet), Filippo Latella (Cicli Lucchini), Simone Masoni (Lupi Valle d’Aosta), Mathieu Montovert (Lupi Valle d’Aosta), Elisa Muratori (Bike Team Diavoli Sarre), Nicole Pesse (Cicli Lucchini), Alessandra Piccolo (Pila Bike Planet), Lorenzo Russotto (Lupi Valle d’Aosta), Federico Serpone (Lupi Valle d’Aosta), Fabio Signorino (Cicli Lucchini), Martina Stirano (Cicli Lucchini), Gaia Tormena (Cicli Lucchini), Sylvie Truc (Cicli Lucchini), Roberto Vassoney (Lupi Valle d’Aosta), Andreas Vittone (Cicli Lucchini), Camilla Martinet (vincitrice GP Inverno) e per i due tecnici Herik Del Degan e Stefano Masoni.

Per il bike trial riconoscimento per Erik Borbey (Orange Bike Team), Matteo Bellotto (Orange Bike Team), Elisa Neve Lini (Orange Bike Team) e il tecnico Ugo Lini. G.S Aquile, Cicli Benato e Vigili del Fuoco Godioz sono state le migliori tre società granfondo e mediofondo, mentre Alessandra Plat (Aquile), Mattia Luboz (Cicli Benato) e Federico Agostino (Cicli Benato) sono i Campioni Regionali. Premiata anche la rappresentativa su strada composta da Lucrezia Balbo (Club Sportivo Lys), Matteo Balestrini (Orange Bike Team), Nicole Pesse (Cicli Lucchini), Lorenzo Russotto (Lupi Valle d’Aosta), Gaia Tormena (Cicli Lucchini), Sylvie Truc (Cicli Lucchini) e Philip Balestrini (tecnico). Michel Piccot, Andrea Cina, Sara De Leo ed Emilie Collomb sono invece gli atleti valdostani che corrono per società fuori Valle. Riconoscimenti anche per Cicli Lucchini (Campionato Italiano Società) e Loris Nicotera (realizzazione pista di Senin).