Un mese al via della Granfondo Troi Trek Mtb “La via delle Malghe”

Comunicato stampa

01_GF_Troi_Trek

Ad un mese esatto dallo svolgimento della ventiduesima edizione della Gran fondo Troi Trek Mtb “la via delle Malghe”, fissata per domenica 27 agosto a Polcenigo, suggestivo comune Pedemontano ai piedi delle Prealpi Carniche, la società organizzatrice del CTG Ciclo Team Gorgazzo è al gran lavoro sia per la registrazione-convalida adesioni che continuano ad arrivare alla segreteria sia per le ultime manutenzioni e pulizia del tracciato di gara.

Un’edizione che sa ancora valorizzare gli alti contenuti sportivi di una tra le manifestazioni più “vecchie” del panorama dell’off-road nonché prova finale del circuito Friuli Mtb Challenge e secondo appuntamento dello Star Races Mtb.

Le iscrizioni alla GF Troi Trek Mtb “la via delle Malghe” sono in corsa e, fino al 31 luglio, si potrà strappare un posto all’alettante prezzo di 30 euro, mentre nella settimana successiva si salirà a 35 euro, con termine ultimo fissato per sabato 12 agosto. Per il “lungo” in quota disponibili in totale 500 posti… centinaio di pettorali.

La Troi Trek Mtb “la via delle Malghe” si sviluppa su due tracciati, il “lungo” per i bikers amanti della sfida sulla distanza con 53 km e oltre 1.700 metri di dislivello fra le colline e le salite che portano la carovana sulla via delle malghe nei pressi dell’altopiano del Cansiglio a poca distanza dalla località turistica del Piancavallo posta a 1200 metri di altitudine. Col Major, Col Scarpat, Col dei Scios, Col della Gallina tutti tra i 1000 e i 1400 metri di quota sono le varie asperità che caratterizzano la parte centrale della gara friulana.

Malga Pizzoc, Malga Fossa di Sarone-Pancotto, Casera Folador, Malga Fossa de Bena, Malga Costa Cervera, Malga Val di Lama sono le malghe, in dialetto locale dette “casere” che i bikers “Troi Trek” troveranno lungo il percorso di gara affrontando parte della dorsale Cansiglio-Cavallo, zona di confine tra Veneto e Friuli. Splendida la vista verso la pianura con il mare Adriatico con la laguna di Venezia a far da sfondo se la giornata è limpida. Polcenigo, Caneva e Budoia i comuni interessati, mentre per i concorrenti del “corto” da 24 km e 450 metri di dislivello l’asperità di giornata sarà data dalla salita su carrareccia verso Mezzomonte, paesino di media montagna posto a 475 metri di altitudine.

Le griglie sono articolate in base agli abbonati ai circuiti d’appartenenza seguiti dagli atleti in base all’ordine di iscrizione.

Ricco pacco gara che comprende: chip per cronometraggio TDS “usa e getta”, borraccia porta attrezzi RACEONE® da 600 ml, kit levagomme RACEONE® composto da 3 pezzi con cappuccio di chiusura, gonfia e ripara da 100 ml – tutti prodotti 100% Made in Italy. Inoltre ci sarà un buono sconto integratori valido per acquisti on-line, ed un prodotto della linea WD-40 specialist bike, partner tecnico della manifestazione.

Prevista la doppia premiazione dell’assoluta sui 53 km ovvero primi 5 agonisti e primi 3 classificati assoluti appartenenti alle categorie master oltre che alle 13 categorie previste da regolamento.

Informazioni e modalità d’iscrizione alla gara disponibili su: www.troitrek.it