Trittico Laziale XC – #2: Balducci e Cantoni la spuntano nel fango di Trevignano

Comunicato stampa

Circa 250 bikers hanno preso parte alla seconda tappa del Trittico: pioggia abbondante e nebbia fitta hanno reso ancora più difficile la cross country.

Una mattinata difficile dal punto di vista metereologico non ha fermato il Trittico Laziale, classico circuito di inizio stagione per la mountain bike nel Lazio. Anche stavolta circa 250 corridori non sono voluti mancare all’appuntamento, che per la sua seconda tappa si è svolto a Trevigiano Romano, sulle sponde del lago. Il tracciato, disegnato da Domenico Nico Trogu, è stato allestito dalla Trevigiano Bike e dalla Cicli Montanini. A causa dell’abbondante pioggia scesa giù a ridosso della partenza, il percorso è stato accorciato da 7,5 a 6 km, per evitare una discesa che poteva essere eccessivamente pericolosa.

Dopo il via della gara la pioggia si è calmata, ma in compenso è scesa giù la nebbia a fare compagnia ai coraggiosi bikers che si sono voluti cimentare su un percorso particolarmente tecnico. Nella prova assoluta si è delineato fin dal primo giro un duello tra Mirko Balducci (Tondi Sport) e Massimo Folcarelli (Promo Cycling), mentre alle loro spalle un duo tutto targato Team Bike Civitavecchia composto da Luca Chiodi e Angelo Guiducci hanno cercato di inseguire i due leader della corsa.

Balducci e Folcarelli hanno mantenuto un passo superiore a tutti gli altri lungo tutta la gara. Il trionfo è stato conquistato da Balducci grazie ad un forcing nell’ultimo giro, che gli ha permesso di distanziare Folcarelli di quel tanto che bastava per vincere in solitaria. Al terzo posto nella classifica assoluta si piazza Stefano Altieri (Sessan Bike).

podio

Tra le donne la situazione è apparsa delineata fin dalla prima tornata, con Claudia Cantoni (Team Bike Civitavecchia) che bissa il successo ottenuto sette giorni prima a Bracciano. Il successo è arrivato nonostante un guasto meccanico nel finale, che l’ha costretta a tagliare il traguardo a piedi. Alle sue spalle si piazzano Annalisa D’Eliso (Bike Store) e Andreea Velicu (Team Bike Atletico Monterotondo).

podio2

La classifica per società è stata vinta dal Team Bike Palombara Sabina davanti alla Extreme Bike e alla Lake Bracciano Bike.

L’ultima prova del Trittico Laziale 2016, giunto alla 23/a edizione, si terrà domenica 28 febbraio a Civitavecchia (Rm). La gara sarà organizzata dal Team Bike Civitavecchia.

Le classifiche complete suddivise per categoria sono disponibili qui.

I vincitori di categoria:

Donne: Claudia Cantoni (Team Bike Civitavecchia)

Primavera: Emanuele Sebastiani (Team Bike Palombara Sabina)

Junior: Mario Di Pasquale (Team Bike Palombara)

Master Sport: Stefano Altieri (Sessan Bike Sport)

M1: Walter Conte (Sunny Bike)

M2: Mirko Balducci (Tondi Sport)

M3: Massimo Folcarelli (Promo Cycling)

M4: Luca Chiodi (Team Bike Civitavecchia)

M5: Gianfranco Mariuzzo (Mtb Santa Marinella)

M6: Stefano Sarti (Triono)

M7: Luigi Sernacchioli (Gruppo Sportivo Esercito)

M8: Vincenzo Cestra (Ciociaria Bike)