Tricolori Giovanili XCO: Bielmonte incorona gli otto Campioni Italiani del Cross Country

COMUNICATO STAMPA

Sono Jakob Dorigoni, Riccardo Moro, Nina Jocher, Sara Casasola, Fabio Signorino, Andrea Colombo, Martina Zappa e Letizia Motalli i nuovi campioni italiani Mtb XCO. Questo l’esito delle otto equilibrate prove tricolore che si sono svolte sui sentieri di Bielmonte.

Un’edizione record quella organizzata dalla Scuola Mtb Oasi Zegna, visto che al via si sono schierati 442. E tra questi sono da citare due atleti in particolare: gli allievi Jakob Dorigoni e Sara Casasola. Per loro questa è la seconda maglia portata a casa, dopo quella conquistata a gennaio a Orvieto nel ciclocross.
ALLIEVI – Che il Suditirolese Jakob Dorigoni fosse un tuttofare lo si sapeva, visto che qualche segnale importante lo aveva dato anche su strada. Ma oggi il ragazzo classe 1998 si è superato, lasciandosi alle spalle di prepotenza due specialisti della mtb: l’ottimo piemontese Francesco Bonetto e il campione uscente Federico Piccolo.

Imperiosa anche l’azione tra i primi anno di Riccardo Moro (Ucla 1991 Pacan Bagutti), che all’inizio del quarto e ultimo giro ha staccato sulla prima salita il beniamino di casa Edoardo Xillo. Ha completato il podio di categoria Nicola Taffarel, che ha regolato un drappello di quattro atleti.

In campo femminile, una sorpresa e una conferma. La sorpresa risponde al nome di Nina Jocher: non che la bolzanina non fosse tra le più forti atlete del lotto, ma sulla sua strada c’era la fin qui imbattuta Martina Berta. Questa volta, però, la Berta ha avuto problemi fisici nel secondo giro, così la Jocher ha avuto strada libera per completare la sua cavalcata. Secondo posto per l’ottima Alessia Verrando (Valcar Pbm), mentre terza ha chiuso Giorgia Marchet.

10524600_10203139286076312_3000798239549827416_n

La conferma è invece quella di Sara Casasola, ancora una volta tricolore. La friulana ha avuto la meglio in un duello molto equilibrato su Giorgia Stegagnolo, mentre un po’ più staccata ha chiuso Francesca Baroni.
ESORDIENTI – Appassionanti anche le prove degli esordienti, soprattutto quelle maschili hanno riservato grossi colpi di scena. Tra i ragazzi del 2000, infatti, negli ultimi 2 km si è registrato un cambio al vertice, con il valdostano Fabio Signorino che ha preso e staccato il fuggitivo Marco De Piaz, andando a conquistarsi il terzo titolo nazionale del 2014 dopo quello di squadra e nel team relay. Terzo posto per Federico Giuffredi.

Tra i primo anno, splendido finale per il lombardo Andrea Colombo. Transitato terzo sull’ultima salita, il portacolori del Team Spreafico Veloplus è stato autore di una picchiata entusiasmante che gli ha permesso di scavalcare Thierry Grivel e Alessandro Berzieri.
Tra le ragazze, successi per Martina Zappa e Letizia Motalli (nella foto). La biellese del Veloclub Courmayeur ha preceduto al traguardo la sempre brava Ilaria Pola ed Elisa Sordello; la lombarda ha avuto la meglio di Camilla Martinet e Vera Rossetti.

FONTEGiorgio Torre e Roberto Amaglio (www.bicibg.it)

ESORDIENTI F 1° ANNO: 1- Letizia Motalli (Alpin Bike Edilbì Team) in 25’41”; 2. Camilla Martinet (Cicli Lucchini.Com) a 42”; 3. Vera Rossetti (Dytech Asd) a 50”; 4. Camilla De Pieri (Cicli Lucchini.Com) a 55”; 5. Asia Zontone (Jam’s Bike Team Buja) a 1’19”; 6. Elisa Muratori (Rdr Pila Bike) a 1’21”; 7. Giulia Bertoni ( Pacan Bagutti) a 1’40”; 8. Chiara Bracchi (Asd – Alpin Bike Edilbi Team) a 1’52”; 9. Julia Maria (Asc Kardaun-Cardano) a 2’03”; 10. Greta Pallhuber (Graf Asc Olang Asc) a 2’04”.

ESORDIENTI F 2° ANNO: 1. Martina Zappa (A.S.D.V.C. Courmayeur M.B) in 24’06”; 2. Ilaria Pola (Melavì Focus Bike) a 1’04”; 3. Elisa Sordello (Bisalta Bike) a 1’09”; 4. Mara Rainalter (Asv Kortsch Raiffeisen Sekt.Rad) a 1’12”; 5. Kristin Aichner (A.S.V. St.Lorenzen Rad) a 1’39”; 6. Martina Stirano (Cicli Lucchini.Com) a 1’50”; 7. Sophie Gasparini (Team Lago Maggiore) a 1’51”; 8. Agnese Balbis (Cicli Lucchini.Com) a 2’32”; 9. Anita Rossi (A.B.C. Egna Neumarkt) a 2’55”; 10. Gaia Pagotto (A.S.D. Team Velociraptors) a 4’15”.

10462477_10203139287956359_3834116825904135830_n

ALLIEVE 1° ANNO: 1. Sara Casasola (Jam’s Bike Team Buja) in 40’56”; 2. Giorgia Stegagnolo (Ucla1991 Pacan Bagutti) a 10”; 3. Francesca Baroni (Melavì Focus Bike) a 59”; 4. Katia Moro (I:Idro Drain Bianchi); 5. Francesca Saccu (Ucla1991 Pacan Bagutti); 6. Giulia Lazzari Raschiani (Triathlon Pavese); 7. Federica Tulino (A. Scuola Naz. Mtb Oasi Zegna); 8. Nadine Ellecosta (ASV St:Lorenzen Rad); 9. Fiorile Allocca (Team Alba Orobia Bike Asd); 10. Anna Künig (Asc Kardaun-Cardano) .

ALLIEVE 2° ANNO: 1. Nina Jocher (Dynamic Bike Team) in 40’16”; 2. Alessia Verrando (Valcar Pbm) a 1’50”; 3. Giorgia Marchet (A.S.D. Pedale Feltrino T.B.H) a 3’19”; 4. Carolin Lutz (A.S.V. Ötzi Bike Team) a 3’25”; 5. Anna Lirussi (A.S.D. Team Velociraptors) a 3’28”; 6. Alice Torcianti (Superbike Team Asd) a 3’39”; 7. Eleonore Barmaverain (Cicli Lucchini.Com) a 3’43”; 8. Letizia Borghesi (Carraro Team – Trentino) a 6’19”; 9. Martina Guerrera (Mtb Increa Brugherio) a 6’39”; 10. Alessia Debellis (Jam’s Bike Team Buja9 a 7’14”.

ESORDIENTI M 1° ANNO: 1. Andrea Colombo (Team Spreafico Velo Plus) in 32’50”; 2. Thierry Grivel (Rdr Pila Bike) a 3”; 3. Alessandro Berzieri (Pedale Fidentino) a 6”; 4. Giovanni Pagani (Team Alba Orobia Bike) a 7”; 5. Gianmarco Vignaroli (A.S.D. Scapin Giovo Team) a 41”; 6. Michele Chiandussi (A.S.D. G.S. Doni 2004) a 46”; 7. Federico Serpone (G.S. Lupi Valle d’Aosta) a 47”; 8. Nicholas Caruzzi (Team Granzon) a 1’45”; 9. Nicolò Buratti (Gcd Pedale Manzanese) a 1’46”; 10. Dario Cherchi (Bici Camogli Golfo Paradiso9 a 2’01”.

ESORDIENTI M 2° ANNO: 1. Fabio Signorino (Cicli Lucchini.Com) in 29’39”; 2. Marco De Piaz (Melavì Focus Bike) a 19”; 3. Federico Giuffredi (Pedale Fidentino) a 27”; 4. Roberto Vassoney (G.S. Lupi Valle d’Aosta) a 34”; 5. Riccardo Caspani (Valdidentro Bike Team) a 1’19”; 6. Samuele Carpene (Off.Alberti U.C. Val d’Illasi) a 1’25”; 7. Zaccaria Toccoli (Carraro Team – Trentino) a 1’26”; 8. Daniele Azzano (Caprivesi) a 1’41”; 9. Federico Ceolin (A.S.D. Team Velociraptors) a 1’59”; 10. Gianluca Cerri (G.S.Giovani Giussanesi) a 2’19”.

ALLIEVI 1° ANNO: 1. Riccardo Moro (Ucla1991 Pacan Bagutti) in 59’09”; 2. Edoardo Xillo (As.Scuola Naz.Mtb Oasi Zegna) a 49”; 3. Nicola Taffarel (Torpado Victoria Bike) a 3’43”; 4. Lukas Sanktjohanser (Sunshine Racers Asv Nals) a 3’45”; 5. Stefan Denicolo (A.S.V. St.Lorenzen Rad) a 3’46”; 6. Matteo Cucchi (Asd – Alpin Bike Edilbi Team) a 3’47”; 7. Andrea Serdino (Bici Camogli Golfo Paradiso) a 3’53”; 8. Alberto Brancati (Caprivesi) a 4’07”; 9. Juri Zanotti (Team Spreafico Velo Plus) a 4’17”; 10. Leonardo Tabarelli (Titici Lgl Pro Team) a 4’23”.

ALLIEVI 2° ANNO: 1. Jakob Dorigoni (Team Südtirol Asd) in 58’42”; 2. Francesco Bonetto (Team Lago Maggiore) a 46”; 3. Federico Piccolo (Rdr Pila Bike) a 47”; 4. Simone Olivetti (La Bicicletteria Racing Team) a 1’17”; 5. Antonio Folcarelli (Drake Team Nwsport) a 3’; 6. Giacomo Conti (Asd – Alpin Bike Edilbi Team) a 3’56”; 7. Luca Cibrario (Team Cicloteca) a 3’57; 8. Diego Guglielmetti (Apd Ciociaria Bike) a 4’33”; 9. Christian Brocchi Asd Gs Avis Pratovecchio) a 4’46”; 10. Michele Bassani (Carraro Team – Trentino) a 4’49”.

tricolorigiov-xco

www.federciclismo.it