Trek Zerowind MTB Challenge: una volata su classifiche e programma dell’Assietta Legend

Comunicato stampa

1

Non ci faremo mancare nulla la prossima domenica 2 luglio a Sestriere dov’è in programma l’Assietta Legend, valida come quinta tappa di un Trek Zerowind Mtb Challenge che ritorna sul campo gara per un appuntamento di alta montagna. Sarà il Colle di Sestriere, spartiacque tra le valli di Susa e Chisone a fare da palcoscenico all’evento clou dell’anno. Le news dell’ultima ora che giungono dalle due storiche organizzazioni a capo dell’evento, Tour dell’Assietta e Mountain Classic,  confermano una massiccia presenza di partecipanti. L’asticella, rispetto alla già straordinaria scorsa edizione, è stata collocata più in alto, questo a conferma che il challenge si propone al panorama nazionale delle ruote grosse, scegliendo tra le migliori corse nazionali.

Si prospetta un grande week-end per la mountain bike. A Sestriere, saranno presenti tutti i big del fuoristrada per dare vita ad una competizione che farà spettacolo mantenendo un altissimo livello sportivo. Negli scorsi giorni al termine della 100 km dei forti i leader del Trek Zerowind Mtb Challenge erano spiccati tra i forti di Lavarone, ad attenderli questo fine settimana, una corsa che metterà a dura prova gambe e testa.

UNA VOLTA TRA LE NOVITA’ DEI LEADER DEL CIRCUITO:

L’impegnativa prova disputatasi a Lavarone (TN) aveva visto il lombardo della categoria open Juri Ragnoli (team Scott) mantenere la leadership del circuito centrando una seconda posizione assoluta dietro al vincitore della gara Leonardo Paez. Poco più di un minuto, il distacco tra i corridori giunti al traguardo dopo una corsa di oltre quattro ore. Nessuna sorpresa nella categoria agonistica femminile con una Simona Mazzucotelli in grande forma. Le novità erano arrivate invece tra gli M1 con un emergente Jonathan Balestrieri (Lugagnano off road) che aveva strappato la maglia a Riccardo Panizza del team Como bike, assente alla prova. E’ poi Adriano Zanasca (Bikestore) ad essere proclamato leader della categoria M7/8, anche lui forte dell’assenza dell’uscente leder Maurizio Gonzato (NOB Jolly wear). Ancora novità, questa volta nella categoria femminile con una Letizia Grottoli (team Todesco), in maglia Trek Zerowind.

LA CLASSIFICA TEAM:

Per quanto riguarda la classifica team, Todesco rimane saldo in prima posizione tallonato da Spacebikes e Lissone Mtb. 409833  i punti totalizzati dai blues, 60786 invece, i punti di distacco dai diretti inseguitori. 319428 i punti totalizzati dal team Lissone Mtb. Nella classifica super team invece, rimane invariata la leadership del Todesco team ed invertita rispetto alla precedente classifica con il Lissone Mtb in seconda piazza e Spacebikes in terza.

INFORMAZIONI UTILI:

Start di gara: domenica 2 luglio ore 09:00 Marathon ore 10:30 Assietta bike

Ritiro pacchi gara: Sestriere (TO) c/o Palasport – Sabato dalle ore 15:00 alle 19:00 e Domenica dalle 7:00 alle 08:30 Marathon e 09:45 Assietta bike.

Come si arriva: Il sistema autostradale piemontese è tra i più efficienti d’Italia e permette di raggiungere agevolmente ed in tempi brevi le montagne della Vialattea. Che si provenga dalla Valle d’Aosta (A5), dalla Lombardia (A4 e A21), dalla Liguria (A26-A21 e A6) o dal resto del Piemonte, ogni autostrada confluisce infatti nella tangenziale di Torino (A55), che consente di evitare l’attraversamento del centro urbano. Alle autostrade si affiancano le strade statali e provinciali, che raggiungono tutte le principali mete turistiche della provincia.

Cronometraggio: a cura di My SDAM

Per ulteriori informazioni vi invitiamo a visitare il sito della manifestazione. Il Trek Zerowind Mtb Challenge vi dà appuntamento sul Colle di Sestriere. Per info o semplice curiosità, visitate online il sito ufficiale del challenge e seguiteci anche sulla pagina Facebook, Twitter e Instagram #trekzerowindoffroadchallenge.