Trek Zerowind: grande festa alle premiazioni finali

Comunicato stampa

Si chiude il sipario sul challenge per eccellenza creato a misura di biker. ‘Villa Greppi’ ed il suo scenario storico per il secondo anno di fila ha accolto leader e premiati. Formula intatta con una cerimonia corta, ricca e molto intensa che si è conclusa con un brindisi ai vincitori e All finischer del circuito.

1-img_5617

Nella tarda mattinata dello scorso sabato 5 novembre, ormai come tradizione, ilTrek Zerowind off road challenge ha festeggiato tutti i suoi campioni nello storico e spettacolare scenario di Villa Greppi. Un memorabile capitolo di storia della vera mountain-bike anche quest’anno si è scritto sui sentieri delle corse marchiate Trek-Zerowind, il challenge di riferimento per i bikers che amano sfidarsi nelle principali manifestazioni off road d’Italia. Sette, dunque le regine che da marzo a settembre hanno messo a dura prova i veri amanti delle ruote grosse. Una continua corsa contro il tempo conclusa con la cerimonia di premiazione, orchestrata dallo speaker Fabio Balbi affiancato dai coordinatori del challenge Alessandro Capella ed Ennio Decio, dove le società hanno alzato l’ambito Trofeo mentre i corridori sono stati premiati per categoria. Gli All finisher invece, tutti sul palco a mani alzate per festeggiare le sette prove tutte concluse.

PREVIEW CALENDARIO 2017

Novità potrebbero a breve essere ufficializzate ma partiamo dalle conferme. Rimane intatto un calendario nel segno della continuità tra le prove. Si partirà dunque il 19 marzo con la South Garda Bike per spostarsi il 2 aprile sulla costa veronese dove si correrà una Mtb Garda Marathon il cui organizzatore Maurilio Cavalieri ha già anticipato quattro giorni di eventi che si concluderanno la domenica con la gara.

La prima domenica di maggio sarà la volta della Conca d’Oro Bike che dopo alcuni anni riproporrà un tracciato Marathon. L’11 giugno si arriverà al giro di boa con la trentina 100KM dei Forti, si proseguirà il 2 luglio spostandosi a Sestriere per partecipare all’Assietta Legend. Tra le novità, la data della sesta prova che quest’anno sarà tricolore marathon, Val di Sole Marathon che si disputerà 16 di luglio. Come consuetudine, il challenge si concluderà il 3 settembre con una classicissima, la Marathon Bike della Brianza, ma in riservo ci potrebbe essere una grande novità.

LA VOCE DEGLI ORGANIZZATORI

Il lavoro fatto bene nel corso del tempo, alla fine ci ha ripagato. – ha affermato il coordinatore Alessandro Capella (organizzatore Assietta Legend) – Oltre duecentocinquanta abbonati per noi non sono un traguardo ma uno stimolo per migliorare ancora. Non va dimenticato che noi siamo sempre attenti nel considerare i suggerimenti che ci arrivano dall’ambiente”. Fa poi eco poi la voce di Ennio Decio(organizzatore Marathon Bike della Brianza) che aggiunge: “Onestamente non ci aspettavamo questi numeri – e continua – sicuramente, l’introduzione della nuova categoria Master 7 e il gadget tecnico della giacca antivento Zerowind by DAMA hanno contribuito a questo primo successo”.

Tanta passione ma anche una grande professionalità sono alla base dell’organizzazione di un circuito alla continua ricerca del valore aggiunto. Organizzatori e addetti vi danno appuntamento al 2017. Rimanete collegati con noi sul sito ufficiale www.trekzerowind.it, la pagina facebook, Twitter e Instagram #trekzerowindoffroadchallenge.