Torpado: IronBike, Roel Paulissen firma il suo poker stagionale

Comunicato stampa

unnamed

Sale a 14 il numero dei successi stagionali del Torpado Factory Team grazie alla splendida vittoria firmata da Roel Paulissen sulle strade di Ischgl, all’IronBike. Un successo che ha un valore doppio: il #TorpRider ha dimostrato di essere in ottima condizione e di aver recuperato nettamente dopo la rovinosa caduta alla Dolomiti SuperBike.

“E’ un vero campione” sottolinea Yader Zoli. “Si è subito riscattato dopo una gara sfortunata, a cui teneva molto. All’IronBike ha corso da protagonista fin dallo start e poi ha vinto nettamente e ha messo alle sue spalle un ex campione del mondo e atleti di livello mondiale. E’ una garanzia!”. Soddisfatto anche il Team Manager della Scuderia, Sandro Lazzarin che commenta così la 4a vittoria del capitano: “siamo davvero contenti per la vittoria conquistata da Roel in Austria, ha corso all’attacco e sempre nelle prime posizioni, è nel suo dna, è un atleta competitivo e forte”.

Ai Campionati Europei XC invece era importante fare esperienza ed esserci. I tre giovani atleti under 23 sono stati molto bravi perché hanno corso con grinta e testa, dando il massimo fino al traguardo. Brava anche la neo campionessa lituana Katazina Sosna, che ha confermato di godere di una buona condizione ed ha chiuso la sua prova ottenendo punti importanti in chiave olimpica, sommati all’esperienza in una disciplina in cui può migliorare ancora molto.
La Scuderia tornerà in corsa fra una settimana per il Campionato Trentino, con la Vecia Ferovia dela Valde Fiame.