South Garda Bike: anche con mountainbike a pedalata assistita

Comunicato stampa

news-sgb17-6

A poco meno di un mese dall’evento del Basso Garda è ufficiale il percorso: anche nel 2017 si pedalerà, su 2 tracciati Marathon da 60 km e 981 metri di dislivello e middle 30 km e 305 metri di dislivello , che hanno ottenuto tanto successo l’anno scorso, quando la Southgardabike , con oltre 1.500 partenti , si è ritagliata uno spazio nella “top ten” degli eventi italiani più partecipati.

Secondo gli organizzatori Southgardabike non è una gara: è una passione che, pedalando tra le colline ricamate da vigneti, diventa un piacere condiviso. Condiviso e, da quest’anno, sempre più accessibile. La filosofia della Southgardabike – pedaliamo senza fretta, guardandoci attorno e assaporando ogni momento di una domenica da ricordare – nel 2017 farà un altro passo in avanti: sarà infatti consentita anche la partecipazione delle bici elettriche. Una novità che allargherà il ventaglio dei partecipanti all’evento. Ed è anche molto apprezzata dagli operatori del comparto turistico lombardo .

Il fenomeno delle bici elettriche  

«Il fenomeno delle bici elettriche – commenta Palvarini Tazio , responsabile c.o Southgardabike – è in crescita esponenziale in tutto il mondo e l’Italia, negli ultimi anni, si è collocata ai primissimi posti in Europa per le vendita di questo tipo di mezzi. È una nuova frontiera che la Southgardabike fa bene ad esplorare. L’ideale per coniugare bicicletta e turismo, pensando non alla performance agonistica, ma a godersi una normale pedalata, in tutta sicurezza, in un contesto unico come quello delle colline Moreniche del Basso Garda. I partecipanti che vorranno partecipare con biciclette assistite dovranno segnarlo con un’email info@southgardabike.it , a loro sarà permesso partire nell’ultima griglia, senza la classifica.