Silmax X-Bionic: agli Internazionali d’Italia XC Gioele De Cosmo è 4° tra gli Junior

Comunicato Stampa

courmayeur_de cosmo

Domenica a Cormayeur (AO) si è conclusa l’edizione 2015 degli Internazionali d’Italia XC Series. Combattutissima sino alla fine la gara riservata agli junior dove a spuntarla è stato lo svizzero Filippo Colombo che ha preceduto sul traguardo di pochi secondi gli italiani Bonetto, Folcarelli e il portacolori del team Silmax X- Bionic Gioele De Cosmo che termina la gara 4 ai piedi del podio. Nella gara Open maschile vinta da Gerhard Kerschbaumer, gli atleti Silmax X-Bionic Pesse e Blanc tagliano il traguardo rispettivamente 19 Pesse e 31 Blanc.

A Pinzolo (TN) nel percorso “Rock” della Dolomitica Brenta Bike di 82 Km con oltre 3000 metri di dislivello da superare, terza tappa del circuito Tentino MTB, un “prudente” Samuele Porro, per una manciata di secondi, è 4 ai piedi del podio.
Il portacolori del team Silmax X-Bionic nella lunga picchiata conclusiva nel tentativo di ricongiungimento con i battistrada Mensi – Paez, preferiva non prendere rischi decidendo di giocarsi il terzo gradino del podio con il compagno di fuga Tony Longo che però per un paio di secondi relega Porro ai piedi del podio (4). Si aggiudica la gara Daniele Mensi sul colombiano Leonardo Paez, completa il podio Tony Longo e 4 Samuele Porro.