Scopri il Marathon Bike Cup

Comunicato stampa

“Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell’avere nuovi occhi” sottolineava Marcel Proust e i nuovi occhi di Roberto Clausi, genovese come l’esploratore Cristoforo Colombo, sono puntati verso il rinnovato Marathon Bike Cup Specialized #AMISURADIBIKER di cui è stato il primo abbonato della stagione 2018.

Roberto Clausi primo abbonato circuito Marathon Bike Cup

Ventisette anni tecnico di Enel Distribuzione, dall’età di sedici anni pedala in MTB. Tutti i giorni raggiunge il posto di lavoro in bicicletta: “Genova è la città più lunga d’Italia – sottolinea sorridendo Clausi – le strade sono strette ed è frequente, usando la macchina rimanere imbottigliati nel traffico cittadino. Io quando non piove uso la bicicletta il mezzo più veloce, economico ed ecologico”.

  • Spirito da esploratore proprio come il suo più celebre concittadino Cristoforo Colombo

“Il ciclismo, ma soprattutto le discipline del fuoristrada ciclocross e MTB, sono la mia passione. La MTB mi proietta ogni weekend in un mondo surreale che fatichi a vivere giornalmente nella città. Nel comprensorio genovese ci sono angoli incantati da visitare in compagnia della bicicletta, ma spesso sono costretto ad allenarmi di notte a causa del lavoro che assorbe gran parte della giornata ed è difficile raggiungerli. Mentre invece durante le gare ti senti libero di esprimere il tuo potenziale immerso nella natura e confrontarti con i tuoi avversari. Solitamente partecipo a gare cross country, ma leggendo la presentazione del circuito Marathon Bike Cup Specialized #NONSOLOMARATHON ho deciso di iscrivermi e misurarmi sui quattro percorsi proposti dagli organizzatori che sono più impegnativi di quelli che io pedalo normalmente. Gareggio spesso in Piemonte, una bellissima regione che offre tanti e variegati percorsi di gara. Quest’anno ho vinto due gare cross country e la classifica finale di un noto circuito Xc, la 6 ore MTB di Livellato (Genova). In passato sono riuscito ad emergere anche nel ciclocross conquistando discreti successi come il nono posto nel tricolore che si è svolto a Silvelle di Trebaseleghe. Nelle ultime quindici gare a cui ho partecipato sono riuscito a centrare diversi piazzamenti nei cinque e ben sette secondi posti. Non posso nascondere che non esser salito sul primo gradino del podio negli ultimi due anni mi pesa. A gennaio parteciperò al campionato italiano di Roma”.

Abbonamenti. Continuano ad arrivare le adesioni al rinnovato circuito che quest’anno ha anticipato l’apertura delle iscrizioni. “Con piacere notiamo – sottolineano gli organizzatori del circuito – che stanno arrivando diverse iscrizioni di ciclisti che non avevano mai partecipato al circuito. Questo è importante perché vuol dire che il challenge riesce a catalizzare l’interesse degli appassionati nonostante le tante iniziative che i biker possono trovare”

L’abbonamento alle quattro gare del challenge prevede la seguente quota:
€ 90,00 fino al 31 Dicembre 2017
€ 96,00 fino al 31 Marzo 2018
€ 110,00 fino al 15 Aprile 2018 

Per tutti gli iscritti un super gadget: la magnifica felpa firmata Marathon Bike Cup