Sasso MTB Race, percorsi tabellati. Domenica il track test

Comunicato stampa

Definiti in via ufficiale i tracciati della gara di domenica 17 settembre. Questo weekend la prova di Marathon e Classic insieme agli uomini del Green Devils Team. Anche le eBike ammesse alla manifestazione.

Sasso MTB Race 2016

Mancavano solo gli ultimi dettagli sul “campo gara”, ed ora l’offerta della Sasso MTB Race – gara inserita nei circuiti MTB Emilia Romagna e MTB Ahead Tour – è completa. A un paio di settimane da domenica 17 settembre (anche se la kermesse prenderà il via già nella giornata di sabato 16) sono stati messi gli ultimi puntini sulle i dei tre percorsi, ossia l’Escursionistico, il Classic e il Marathon.

In base agli ultimi rilievi, sua maestà percorso Marathon conserva i 67 km e 2300 metri di dislivello, come nel 2016, con una novità non da poco: persa la “salita del cieco” – che si trovava in proprietà privata – è stata inserita nei chilometri iniziali una rampa su asfalto di 600 metri al 17% di pendenza massima che conduce ad uno sterrato pianeggiate, utile per rifiatare prima di riprendere quota verso Monte Sole. Il percorso Classic invece, in base agli ultimi rilievi gps, è di 40 km e 1250 metri di dislivello, mantenendosi sulla falsa riga delle edizioni precedenti. Non cambia nemmeno quello Escursionistico, mantenendosi sui 30 km e 1000 metri di dislivello.

Tutti e tre i percorsi sono già stati tabellati, e questa domenica 10 settembre, con partenza dal centro di Sasso Marconi alle ore 8,30, sarà possibile studiarseli in compagnia del comitato organizzatore. Oltre che ai mezzi a propulsione completamente umana, sia la prova sia la Sasso MTB Race saranno aperte anche alle mountain bike a pedalata assistita, che domenica 17 settembre partiranno in coda agli agonisti.

Per tutte le altre info e le modalità di iscrizione alla Sasso MTB Race, fateriferimento al sito www.sassomtbrace.it e alla pagina Facebook della gara.