Rosti ed Aprica Skipass premiano i 58 All-Finisher della BresciaCup 2016

Comunicato stampa

Sono 58 gli atleti che riceveranno due premi speciali per essere riusciti nell’impresa di portare a termine tutte le prove previste dal calendario della Bresciacup 2016. La qualità di Rosti firma l’esclusivo smanicato antivento personalizzato mentre Aprica Skipass offre un giornaliero per la stagione 2016/17 da poter utilizzare su tutto il comprensorio Aprica – Corteno Golgi.

premio_allfinisher_2016

Due partners d’eccezione per premiare 58 valorosi atleti capaci con tenacia e determinazione nell’impresa di portare a termine tutte le prove previste dal calendario del Circuito Bresciacup 2016. 58 bikers che nel corso della cerimonia di premiazione conclusiva in programma venerdì 23 settembre presso il centro commerciale “Le Porte Franche” di Erbusco riceveranno non uno ma ben due premi speciali offerti da due marchi di qualità assoluta nel loro settore.

Da una parte Rosti Italian Quality Sportswear uno dei maggiori brand tecnici, tra i più conosciuti e più all’avanguardia del mercato nazionale, nonché grande promotore del “made in Italy”, nel settore dell’abbigliamento sportivo. Proprio Rosti, dopo aver griffato le maglie leader 2016 porterà la sua qualità e tecnologia tessile anche tra le mani degli All-Finisher 2016 offrendo un esclusivo capo di abbigliamento che non solo accompagnerà e proteggerà dalle interperie l’atleta in ogni sua uscita, ma gli renderà omaggio personalizzando il capo così che ognuno lo possa riconoscere come uno dei pochi in grado di portare a termine tutte le sfide della Cup bresciana della mountain bike.

Ma non sarà tutto qui. A fianco dei 58 valorosi, infatti, ci sarà anche uno dei comprensori sciistici più blasonati del panorama italiano che prende vita e forma tra le provincie di Brescia e Sondrio, offrendo suggestivi scorci sulla Val Camonica bresciana e la Valtellina. Aprica Skipass offrirà ad ognuno degli All-Finisher un esclusivo giornaliero omaggio valido per la stagione sciistica 2016/17, utilizzabile su tutte le ski aree del comprensorio Aprica – Corteno Golgi. Quattro aree per oltre 50 km di piste da sci alpino, ben collegate tra loro e tutte dotate d’innevamento artificiale a garantire sempre le migliori condizioni per gli appassionati degli sport invernali: Palabione, Magnolta, Baradello e Campetti, quest’ultima attigua a case e alberghi, accoglieranno per un giorno coloro che hanno dimostrato tenacia e determinazione ad ognuna delle prove della Bresciacup 2016.

Ma chi sono i 58 valorosi capaci di tale risultato e meritevoli di simili riconoscimenti!? Tra loro 53 appartengono alle categorie maschili, 5 appartengono invece al movimento rosa della mountain bike. Ma il numero più sorprendente lo fanno registrare le categorie giovanili di esordienti ed allievi con ben 23 atleti a punteggio pieno, 28 se si considerano anche gli atleti della Junior. Numeri importanti che sottolineano ancora una volta la grande risposta positiva ricevuta da parte dei giovani talenti e delle società sportive al progetto promesso con coraggio dalla Bresciacup a partire dall’edizione 2015.

Ovviamente, la premiazione dei 58 All-Finishers farà oparte della scaletta prevista per la serata di premiazione di venerdì 23 settembre, nel corso della grande cerimonia che avrà inizio alle ore 20:00 presso il centro commerciale “Le Porte Franche” di Erbusco.

L’elenco degli All-Finisher 2016 e tutte le classifiche generali finali sono disponibili per il download al link: http://www.bresciacup.it/sito/pagina.aspx?Id=565