River Marathon MTB, una rivoluzione nel segno della tradizione!

Il classico circuito che da anni sancisce l’inizio della stagione agonistica, giunge alla 11° edizione con novità interessanti, date rinnovate e una tappa sostituita.

Era l’inverno del 2009 quando il River Marathon Cup faceva la sua comparsa nel panorama dei circuiti di MTB; erano 4 tappe di pianura velocissime con la caratteristica di avere dei percorsi lungo gli argini dei fiumi, l’ideale per “accendere i motori” e per finalizzare la lunga preparazione invernale dei bikers. Questa caratteristica è sempre stata l’arma, forse vincente, che ha consentito al circuito di raggiungere grandi numeri di partecipanti, un circuito dove l’anima principale era ed è il ritmo gara davvero alto, con il cuore che raggiunge e, quasi sempre, supera la soglia.

Conclusa la 10° edizione nel marzo scorso, gli organizzatori Salati, Merzi e Pedrazzani (presidenti delle rispettive società) hanno deciso di rinnovare gli entusiasmi proponendo un calendario rivisto e migliorato. la scelta condivisa è stata quella di spostare in avanti le date, proprio per cercare di evitare il freddo di febbraio, con la speranza che il meteo ed il caldo possano davvero essere migliori rispetto all’ultima edizione.

La prima novità riguarda la tappa di apertura, non più a metà febbraio come di consueto, ma sarà la volta della Energy Marathon MG.K.Vis, organizzata dalla ASD Adventure Team, e programmata per il 3 marzo 2019 a Carpenedolo (BS). La gara misura circa 44 km e si svolge lungo l’argine del fiume Chiese, nel cuore della pianura padana a due passi dal lago di Garda, apparentemente piatta ma presenta anche alcuni strappi davvero “simpatici” nelle vicinanze della ridente cittadina bresciana, la giusta difficoltà per fare selezione.

La seconda tappa spetta alla Fosbike di San Marino di Carpi (MO), manifestazione ormai storica organizzata dalla Polisportiva San Marino già programmata per la domenica 17 Marzo 2019. Una gara totalmente di pianura, ricordata da tutti per via delle mega partenza tutti in linea nel campo sportivo. Il percorso misura circa 47 km e si snoda nei vigneti del famoso lambrusco di Modena, erba curve, controcurve e fossi saranno gli aspetti che caratterizzano questo veloce tracciato.

La terza rappresenta una novità, ma soprattutto rappresenta un gradito di ritorno nel circuito, sarà infatti la famosa Airon Bike del 7 Aprile 2019 a Guastalla (RE) a chiudere il trittico, grazie alla splendida organizzazione del Team Sculazzo. Negli ultimi due anni il medesimo team aveva il compito di gestire la GF Team Sculazzo a Campagnola la tappa di apertura, ma grazie a questa nuova riorganizzazione torna questo bellissimo percorso lungo il fiume Po.

Quindi il calendario ufficiale e definitivo River Marathon MTB 2019 è questo:ù

  • 3 Marzo 2019, Energy Marathon MG.K.Vis, Carpenedolo (BS)
  • 17 Marzo 2019, FosBike, San Marino di Carpi (MO)
  • 7 Aprile 2019, Airon Bike, Guastalla (RE)

Dal comitato organizzazione trapelano alcune indiscrezioni relative alla formula abbonamento, infatti sembra che il gadget o pacco gara o chi lo sa… sarà qualcosa di veramente unico che lascerà gli atleti a bocca aperta.

Le iscrizioni ufficiali saranno aperte lunedì 21 ottobre 2018 attraverso il sito della Winningtime; nei prossimi giorni saranno comunicate tutte le informazioni relative alla particolare formula abbonamento.

(Foto ©MTB Channel)