Orobie Cup: ci siamo, domani San Paolo. Chi vincerà?

Comunicato stampa

oscar_lazzaroni_viadanica

Domani si corre a San Paolo d’Argon la quarta prova di Orobie Cup 2015. Una gara storica del circuito che ha nel percorso tecnico ed impegnativo il suo punto di forza. Il tanto amato e odiato “cementone” sarà, come per gli scorsi anni, il punto cruciale della manifestazione organizzata dal MTB San Paolo. Pronostici?

Sicuramente l’uomo da battere sarà il biker più in forma del momento Oscar Lazzaroni primatista più che mai del circuito. Nelle precedenti gara il portacolori del team WR Compositi ha dimostrato di essere superiore a tutti. Questa settimana però Oscar ha avuto un piccolo problema fisico (i cosidetti mali di stagione!!) che lo potrebbe rallentare un “pochino”. Quindi forse è l’occasione buona per gli avversari che cercano di strappare lo scettro del primato all’atleta di Botta di Sedrina.

Sicuramente da tener d’occhio saranno i Top Master del circuito come Matteo Valsecchi, Cristian Boffelli e Gritti Mirko. Tra gli elite presenti potrebbe battagliare con Lazzaroni Igor Baretto del Team Scott. Ovvio che qualche outsider può sempre comparire all’orizzonte. Momento no invece per Andrea Giupponi anche lui bloccato da malanni fisici. Sicuramente cercherà di rimanere con il gruppo di testa fino alla fine!!!

Iscritti: al momento gli iscritti sono circa 430. Ancora un numero a dir poco fantastico per il circuito. Di questi 100 sono ragazzi delle categorie giovanili. Anche qui numeri da record. E’ fantastico vedere tanti giovani atleti in competizione!!!

Tempo meteo: guardando le previsioni sembra che il brutto tempo lambisca solo di striscio, almeno domani mattina, la nostra provincia. Quindi le condizioni del tracciato dovrebbero essere più che buone. Tenendo conto anche di questo e che il percorso, ad oggi, è in perfette condizioni non sono previsti cambi al tracciato dell’ultimo minuto.

Rispetto dei sentieri: Visto e considerato che il tracciato è ben segnalato tutti i biker sono pregati di rispettarlo in tutti i punti. Non sono ammessi tagli, anche minimi, di nessun tipo. Alcune zone del percorso di gara sono state tracciate su proprietà privata, l’organizzazione quindi tiene a ricordare di non cercare “scorciatoie” in modo da non rovinare il fondo nelle aree extra tracciato di gara. Ricordiamo inoltre il rispetto della natura: confezioni di gel esaurite riportatele a casa non abbandonatele nel bosco!!!

Orari: dalle ore 7:30 verifica tessere fino alle ore 8:45. Partenza dei ragazzi esordienti ed allievi ore 9:10. Partenza atleti master ore 9:30. Arrivo previsto del vincitore circa ore 10:50. Premiazioni dalle ore 12:00.

www.orobiecup.it