Orbea Loki, la nuova front trailbike da 29″ e 27+

Comunicato stampa

Nella mitologia nordica, Loki è il dio dell’inganno: è un dio mutaforma e assume molteplici sembianze in storie differenti. Loki è onnipotente: è una bici da 29” rilassata e divertente e al contempo una bici 27+ che affronta con piacere nuovi tipi di terreno. Loki è una bici mutaforma ed è disponibile per tutti gli amanti del singletrack – te compreso.

2016-Orbea-Loki-trail-hardtail-H10-275plus

Loki osserva con attenzione alcuni degli elementi chiave che rendono divertente la pedalata: geometrie più rilassate e abbassate, steli forcella più corti e manubri più lunghi, ruote larghe e forcelle a corsa lunga.

Double Duty

La tecnologia Double Duty comprime due bici in un’unica piattaforma. È possibile passare dalle ruote di misura 27+ a quelle da 29” usando il medesimo telaio. Le geometrie da sterrato Orbea rimangono stabili, dato che il diametro esterno di entrambi i tipi di ruota è simile.
Le ruote “Plus” sono più larghe e di volume molto più alto rispetto alle ruote tradizionali, e ciò rende possibile correre a pressioni inferiori. Questo consente alle ruote Plus di arrivare là dove quelle convenzionali non possono arrivare, gestendo con facilità il fango leggero, la neve o la sabbia e ampliando di gran lunga la gamma di terreni che potrai coprire.

LOKI

La cosa geniale delle ruote 27+ è che sfruttano un cerchio da 27,5” disponibile ovunque con una gomma di larghezza 3”, portandola circa allo stesso diametro esterno di una configurazione 29er con gomma da 2,2”: ciò significa che Orbea sa fare un “Double Duty”, il doppio del suo dovere.

Le ruote di misura Plus offrono il medesimo divertimento e le stesse capacità delle ruote larghe per fat bike senza richiedere componenti speciali progettate per questo tipo di bici. Il fattore Q, ossia la distanza tra i tuoi piedi, rimane invariato, poiché il perno del movimento centrale è di larghezza convenzionale (73 mm).
La scelta della forcella è altrettanto facile, dal momento che le ruote Plus entrano nella forcella ammortizzata di una normale bici da sterrato. Non è necessario utilizzare modelli specifici delle sole ruote larghe per fat bike.
È vero che le ruote di misura Plus non danno lo stesso galleggiamento delle ruote da 4” per fat bike sulla sabbia o nella neve, ma permettono ai corridori di averne comunque un assaggio senza dover acquistare un bici appositamente per questo scopo. Quando abbiamo progettato il modello Loki, abbiamo avuto in mente fin dall’inizio questo tipo di versatilità.

Hydro Aluminum

Modifichiamo la sagomatura e lo spessore dei bordi dei nostri tubi in alluminio per aumentarne la forza e la resistenza alle flessioni indesiderate. Molti tubi presentano spessori aumentati in modo da risparmiare peso nel bel mezzo dei tubi stessi, lontano dai punti di stress delle giunzioni e delle zone di saldatura. Lo sfruttamento di tecnologie di lavorazione dell’alluminio avanzate tanto quanto quelle legate alla produzione di telai in carbonio garantisce che le nostre bici in alluminio non siano seconde a nessuno.

alu3

La struttura a tubi in lega e la sagomatura migliorata prendono in prestito alcune tecnologie dai nostri modelli di punta Occam TR e AM in carbonio, per creare i migliori telai in alluminio idroformato disponibili.
I diametri maggiorati, offrendo una più ampia superficie di saldatura, garantiscono un incremento nella rigidità senza aumentare il peso.

Boost 148

L’incremento della spaziatura dell’asse posteriore a 148 mm rispetto ai convenzionali 142 mm sposta la linea di catena di 3 mm verso l’esterno, aumentando lo spazio disponibile a livello del movimento centrale. Non sembra granché, ma questo vuol dire che i foderi posteriori orizzontali possono essere più corti di 10 mm senza sacrificare lo spazio ruota-forcella o la rigidità del forcellone. Il mozzo più largo utilizza flange con spaziatura più ampia, che rendono più rigida la ruota. Tutto questo contribuisce a donare una maggiore durabilità e un agile controllo a una bici che viaggia meglio sui terreni accidentati. Il fodero posteriore di 430mm mantiene la Loki agile, rigida e reattiva.

Digit Seatpost

La capacità di regolare rapidamente l’altezza della sella a seconda delle condizioni del percorso ha dato il via alla rivoluzione del cannotto reggisella; ma esiste una soluzione più semplice ed affidabile? I cannotti reggisella sono certamente comodi da usare, ma il loro costo e la loro necessità di manutenzione li rendono una soluzione impraticabile per numerosi escursionisti. Il sistema Orbea Digit Post, in attesa di brevetto, rende decisamente più semplice e veloce fermarsi a regolare l’altezza della sella durante una corsa.

DigitSeatpost

Il sistema Digit Post and Clamp sfrutta un sistema intelligente di limitazione della corsa, in modo da trovare rapidamente la giusta altezza della sella semplicemente aprendo il bloccaggio e alzando il reggisella. Quest’ultimo si bloccherà nella tua posizione di pedalata perfetta. Oltre al morsetto, una scanalatura e un blocco regolabile posti all’interno del reggisella mantengono la sella correttamente allineata al piano della bicicletta.
È possibile far scattare la leva stessa in posizione di apertura/chiusura in modo semplice e senza intoppi. Utilizzando un bloccaggio meccanica privo di viti, il sistema Digit è dotato della leva di rilascio rapido dal movimento più fluido disponibile.

DigitSeatpost2

Trail Essentials

1.ICR – Il sistema di cablaggio interno (ICR) viene convogliato con attenzione lungo il percorso migliore, senza attriti né fasciature. Grazie all’alloggiamento completo dei cavi, si riducono contaminazioni e attriti fino al 25%.

2.ISCG 05 – Gli attacchi a montaggio ISCG 05 permettono ai possessori di bici Loki di personalizzare il livello di ritenzione della catena con un’ampia varietà di dispositivi guidacatena presenti sul mercato dei ricambi.

2016-Orbea-Loki-trail-hardtail-275plus-or-29er-mountain-bike05

3.SISTEMA PM DIRECT – Perché usare un adattatore per la pinza del freno posteriore quando può essere montata direttamente sui foderi posteriori orizzontali? In questo modo abbiamo eliminato due bulloni e un componente extra, creando una configurazione semplice, ordinata e rigida.

2016-Orbea-Loki-trail-hardtail-275plus-or-29er-mountain-bike07

4.CABLAGGI AL CANNOTTO REGGISELLA – Loki è predisposta per sistemi di cablaggio di controllo interni (invisibili) o esterni al cannotto reggisella.

2016-Orbea-Loki-trail-hardtail-275plus-or-29er-mountain-bike04

5.DERAGLIATORE FRONTALE DM – Le bici Loki presentano un’interfaccia del deragliatore frontale a montaggio diretto già approntata per cambi tradizionali, Side-Swing, XTR di nuovo modello o elettronici. Il supporto è rimovibile nel caso tu scegliessi una guarnitura 1X.

2016-Orbea-Loki-trail-hardtail-275plus-or-29er-mountain-bike03

2016-Orbea-Loki-trail-hardtail-H-LTD-275plus-final

2016-Orbea-Loki-trail-hardtail-H30-275plus

Maggiori dettagli su www.orbea.com