Oltre 170 biker alla prova percorso della South Garda Bike

Comunicato stampa

Grande risposta dei bikers ad un mese dell’undicesima edizione dell’evento Lombardo.

sgb2017-test1-970x576

Erano circa 170 i bikers che questa mattina hanno risposto all’invito dell’organizzazione del 11ª South Garda Bike Colline Moreniche presentandosi puntualmente al ritrovo fissato per le ore 8.30 presso il parco di Medole per la prima ricognizione del tracciato di gara. Il nutrito gruppo di bikers ha scaldato il clima mite con tanto entusiasmo e una gran voglia di scoprire gli inediti passaggi che caratterizzeranno l’attesa manifestazione in programma il prossimo 18.19 Marzo.

Guidati dal responsabile, e ideatore, del tracciato, Gianluca Bosio del Pedale Medolese, con i suoi fidati compagni Claudio Manuini , Lora Dino, Tazio Palvarini ,Mauro Biondelli, Attilio Sarzi ,Davide Mori la “ciurma” ha percorso tutti e 60 i chilometri previsti dal percorso marathon e i 30 previsti per il percorso Middle con tanta curiosità e la solita voglia di pedalare. Come previsto a catturare l’attenzione dei partecipanti è stata proprio la parte inedita del tracciato, quella che interessa la prima parte di gara, quella in cui il percorso si snoda da Medole sino a ridosso delle Colline Moreniche.
Una serie di passaggi spettacolari che alternano tratti veloci ad altri più tecnici e divertenti che raggiungono l’apice proprio nei pressi di Solferino . Lasciato alle spalle il piccolo centro abitato, famoso per le numerose manifestazioni che l’hanno visto protagonista nel panorama nazionale della mountain bike, il percorso diventa più semplice e scorrevole. Larghe strade sterrate attraversano le grandi pianure favorendo andature di gruppo dove potrà essere fondamentale trovare la ruota giusta.

Giunti a calcare le storiche terre di Lonato del Garda nel parco naturale di Esenta il tracciato cambia ancora scenario. A pochi chilometri dal traguardo, nella zona di Solferino, si trovano le ultime insidie. Un percorso che nei suoi 60 km. presenta solamente 900 mt. di dislivello complessivo ma non per questo dovrà essere sottovalutato. “Il tracciato del 11ª South Garda Bike Colline Moreniche non è particolarmente difficile – commenta Gianluca Bosio al rientro d alla ricognizione .

“Il gruppo di appassionati che ci ha seguito questa mattina – continua Gianluca – ha dato vita a una uscita piacevole e divertente. Abbiamo diviso i gruppi in andature differente ,per dare la possibilità hai partecipanti di scegliere il ritmo piu’ adeguato al proprio allenamento questo ha permesso praticamente a tutti di rientrare nel Parco di Medole. Ringrazio tutti i presenti che hanno voluto partecipare a questa simpatica iniziativa ed in particolar alle guide sopra citate che mi ha aiutato nella gestione dell’uscita.”