Montelibretti cuore pulsante della Staffetta dell’Olio in mountain bike

Comunicato stampa

staffetta-dellolio-20112016-locandinaUna domenica a tutta mountain bike quella che si appresta a celebrare Montelibretti nella giornata di domenica 20 novembre in occasione della Staffetta dell’Olio a cura di Emotion Bike, in stretta sinergia con la Britcense Ciclismo, la proloco di Montelibretti e con il patrocinio dell’omonima amministrazione comunale.

Grazioso paese di origine medievale, Montelibretti è situato presso le falde occidentali dei monti Sabini sul fosso Carolano; immerso nel tipico ambiente sabino ricco di oliveti. L’origine di Montelibretti è controversa, secondo alcune opinioni, Montelibretti sarebbe stata la montagna assegnata come luogo di riposo ai liberti per non tenerli a contatto con i nobili romani: da qui Mons libertinorum e poi Monte Libretti. Secondo una versione forse più accreditata, si fa riferimento ad una iscrizione scoperta su un frammento di una parte di una conduttura che riporta il nome di ‘C. Bruttii Praesentis’ (suocero dell’imperatore Commodo), il nome originale sarebbe stato quello di Mons Brutii da cui Mons Bryttii, Monte lo Britti e finalmente Montelibretti.

Nel 1018 si trova menzione di questo Oppidum come Castrum Brittii, che sulla fine del 1200 era in possesso di un certo Pietro Seniorile. Passò poi, nel 1300, agli Orsini, che vi costruirono il palazzo Baronale, e da questi, verso la fine del 1600, passò ai Barberini, e quindi, agli Sciarra Colonna. Poco distante dal centro abitato di Montelibretti, si trova l’importante necropoli di Colle del Forno,  che faceva parte dell’abitato della antica città di Eretum, individuata sulla collina di Casacotta presso la Via Salaria.

La Staffetta dell’Olio è parte integrante dell’evento “Pane, Olio e…” che per un intero fine settimana (come recita lo slogan della manifestazione) trasformerà il grazioso centro sabino nel cuore dell’olio.

La gara si svolge su un percorso ad anello chiuso, appositamente tracciato dagli organizzatori, per una lunghezza di circa 4 chilometri con fondo variabile su strade asfaltate, pavimentate e sterrate.

Per la staffetta in mountain bike ogni squadra è composta da quattro componenti di scena ognuno sulla distanza di circa 4 chilometri a giro con partenza alle 10:15 stile Le Mans.

I capitani delle squadre devono procedere nel breve tratto di corsa a piedi fino alle bici per poi cominciare giro. Ad ogni squadra viene dato un testimone da trasferire al corridore della propria squadra che segue.

La gara è suddivisa nelle seguenti categorie:

– UU (uomini under 140): squadre da quattro uomini, la cui età complessiva non superi i 140 anni compiuti

– UM (uomini 140-180): squadre da quattro uomini, la cui età complessiva sia compresa tra i 140 e 180 anni compiuti;

– UO (uomini over 180): squadre da quattro uomini, la cui età complessiva sia superiore ai 180 compiuti;

– DO  (donne): squadre da quattro donne

La staffetta è mirata alla raccolta fondi per le popolazioni terremotate del Centro Italia con l’evidente orgoglio messo in risalto dagli organizzatori dell’evento capitanati da Mauro Di Michele e da tutto lo staff della Sagra dell’Olio.

 

ISCRIZIONI E MODALITA’

Il costo di iscrizione è fissato in 20 euro per partecipante (80 euro a squadra) ed andrà effettuato on line fino alle ore 24 del giorno 10 novembre. Fino alle 24:00 del 18 novembre 25 euro per partecipante (100 euro a squadra).

Sarà comunque possibile iscriversi la mattina del 20 novembre entro le ore 9:00 al costo di 30 euro per partecipante (120 euro a squadra). Il ricavato, al netto di alcune spese, sarà devoluto in beneficenza.

La quota potrà essere pagata:

– direttamente al box dell’organizzazione prima della gara;

– mediante bonifico bancario sul conto corrente intestato a “EMOTION BIKE acsd.” – IBAN IT10V 0306967684510730379874 – con causale “Iscrizione Staffetta Montelibretti”, specificando il nome della squadra e del capitano.

– tramite paypal dal sito www.staffettadellolio.it

Luca Alò