MasterMTB, il percorso della XC Forte Nugent

Comunicato stampa

A pochi giorni dalla seconda tappa, siamo andati a provare il percorso della XC Forte Nugent. Ce n’è per tutti i gusti: strade larghe e single track in ripetizione, senza costruzioni artificiali. A Pastrengo di scena solo le categorie amatoriali.

DSC_0586

Il lago di Garda offre scorci meravigliosi, ed è sufficiente una piccola altura nel mezzo della pianura per godere di panorami spettacolari. Come Poggio Pol – appena fuori Pastrengo (VR) – su cui sorge l’antico Forte Nugent, fulcro della seconda tappa del MasterMtb. Nei giorni scorsi siamo andati a testare il nuovo tracciato in compagnia di Davide Biondani e delle ragazze dell’XC Verona, che curano organizzazione dell’XC Forte Nugent di domenica 12 Aprile.

Il percorso – di 4.7 chilometri – si può idealmente dividere in quattro sezioni, in cui si alterano due discese e due salite. Alla partenza – con un lancio di 700 metri su salita asfaltata – sarà di fondamentale importanza portarsi più avanti possibile, e dopo aver attraversando il parcheggio del Forte Nugent s’imbocca il primo single track. Cinquecento metri stretti, continui saliscendi divisi in due tratti – spezzati da cento metri di strada larga in cui sorpassare – seguiti da duecento metri pianeggianti, antipasto alla discesa vera e propria, un chilometro veloce e largo che conduce alla base del Poggio, fino a sfiorare un canale. Chi vuole recuperare terreno può anche pensare di inserire il rapportone e pedalare. Per tutti gli altri può essere l’occasione per rifiatare: inizia la prima salita, ed è tosta.

Si prende quota lungo un sentiero, fino a toccare i venti metri più impegnativi della salita, dove tecnica e potenza esplosiva possono fare la differenza. La parte finale della rampa torna poi a essere alla portata di tutti. Almeno nei primi giri.

La seconda discesa è ancora una volta in single track. La parola “single” sta solamente a indicare che non vi si può affiancare chi vi sta davanti: scordatevi salti, tronchi, rock garden e artifici vari ed eventuali che siete abituati a vedere nelle moderne XCO. Il percorso del XC Forte Nugent è del tutto naturale, frutto del lavoro di pulizia da parte dei ragazzi dell’XC Verona.

Terminata la discesa, è la volta di risalire verso il Forte, prima su un largo sentiero, poi su strada. Un chilometro senza pendenze impegnative – di tanto in tanto spiana – pertanto a fare la differenza sarà la resistenza, contando che il dislivello a giro sfiora i 190 metri.

Al via saranno presenti solo gli amatori, che si daranno battaglia su un massimo di cinque tornate, secondo la categoria di appartenenza. Il via sarà dato alle 9.30, con partenze divise per categoria.

DSC_0627

Info tecniche:

Gara ASI aperta a tutti gli enti della consulta;

Organizzazione: ASD XC Verona

Categorie al via: amatori;

Lunghezza: 4.7 km su più giri a seconda della categoria;

Dislivello: circa 190 metri a giro;

Costo iscrizione: 13 €;

Chiusura iscrizioni: venerdì 10 Aprile alle ore 24.00 (o comunque al raggiungimento dei 300 iscritti);

Cronometraggio a cura di Tag Racer;

Servizi post gara: area team, area expo, lavaggio bici, ristoro e massaggi;

Programma

– Verifica tessere: dalle ore 7.30 alle 9.00 presso il Forte Nugent;

– Partenza: dalle 9.30;

Premiazioni

– Primi 10 ELMT, M1, M2, M3, M4;

– Primi 5 M5, M6, M7, MW1, MW2;

Altre info su www.xcverona.com/forte-nugent/ e sul sito www.master-mtb.com