Master MTB: i leader dopo l’XC di Santa Lucia ai Monti

Comunicato stampa

Grande successo dell’XC Santa Lucia ai Monti, l’ottava e penultima tappa del circuito. Nuovi colpi di scena in classifica, tra gli Elitesport1 Benetti si impone su Targhettini, Bailoni è leader tra gli M5. Dominio della SC Barbieri nella gara di casa.

Santa Lucia ai Monti di Valeggio sul Mincio (VR): Sole, un tracciato di gara per tutti e un organizzazione, quella che si firma S.C. Barbieri, sono stati gli ingredienti alla base di una corsa che ha conquistato bikers e pubblico. Erano infatti in tanti, spettatori e curiosi che oltre a più di duecento corridori, hanno popolato il comprensorio della località scaligera a due passi dal lago. Una splendida balconata che spazia sull’orizzonte e tra le colline moreniche che nel trascorso fine settimana ha ospitato la tradizionale festa del “torbolin” dedicata alla vendemmia con rievocazione della pigiatura.

Oltre agli amatori, per questo appuntamento i riflettori del MasterMtb, si sono accesi sulle categorie giovanili. Il ritrovo era in cima alla collina, il percorso invece si sviluppava su di un anello di sette chilometri circa, con un dislivello positivo di 180 metri a tornata, disegnato come con un compasso, intorno alla location di gara. Alle 9:30 lo start intervallato da pochi secondi di distacco tra le categorie. Che sarebbe stata una gara impegnativa lo si era intuito sin dall’ingresso in griglia quando tra i volti noti e agguerriti, pronti a contendersi tra le altre, la maglia di Campione Provinciale FCI di Verona, ha risposto presente Fabio Zampese (a.s.d. Bike Pro Action), medaglia d’oro ai Mondiali Master 2016.

I LEADER DEL MASTER MTB

In molti, nell’ultima tappa del MasterMtb disputatasi a Castiglione delle Stiviere avevano confermato la loro posizione, ma qualcosa è cambiata, entriamo nel dettaglio e vediamo chi ha conquistato o riconfermato la maglia da leder del challenge:

Elitesport 1: Benetti Simone (Sc Barbieri),
Elitesport 2: Bertasi Michael (a.s.d. team Bertasi),
Master 1: Righetti Michele (asd Bike Store Costermanno),
Master 2: Lunardi Pietro (Lunardi – Corratec mtb racing team),
Master 3: Degiampietro Rolando (team Bussola Mud & Rock),
Master 4: Zuccolini Carlo (Lugagnano off road),
Master 5: Bailoni Enrico (Sc Barbieri),
Master 6: Tommasi Gianluca (team Todesco),
Master7: Viviani Roberto (Racing Rosola bike).

Tra le donne W1 pur non presente, mantiene la maglia Garattini Valentina fresca di medaglia d’oro ai recenti mondiali Master, affiancata da De Lorenzo Poz Luisa, leader tra le W2.

Master Mtb 2016 i leader

Per le classifiche giovanili i leader attuali sono:

Esordienti m1: Tinelli Alessandro (s.c. Barbieri),
Esordienti m2: Mendo Eric (Bikers for Ever),
Esordienti f1: Vicentini Sara (team Bussola Mud & Rock),
Allievi m1: Peroli Leonardo (Lunardi Corratec Mtb),
Allievi m2: Marinelli Giulio (team Bussola Mud & Rock).

Podi di tutto rispetto dunque quelli presentati a Santa Lucia ai Monti per una gara che benchè quest’anno spegne la sua prima candelina, ha dimostrato di avere le carte in regola per essere un appuntamento da cerchiare in rosso sul calendario degli eventi.

Il MasterMtb si concede un weekend di riposo per poi convocare domenica 2 ottobre, tutti i veri amanti del cross country a Cavriana, corsa valida come ultima tappa del circuito, già terreno di sfide che nel 2016 aveva proclamato i campioni italiani Acsi della specialità. Novità e conferme arriveranno puntuali nei prossimi giorni per un appuntamento che con le premiazioni finali, chiuderà il sipario sul MasterMtb 2016. Seguiteci su facebook ed Instagram #mastermtb2016.