Marzio Deho conquista l’Himalaya Highest MTB Race

Comunicato stampa

unnamed

Sei tappe per un totale di 500km e 9000 metri di dislivello ad una altitudine tra i 3500 e i 5000 metri: sono questi gli impressionanti numeri dell’Himalaya Highest MTB Race, la corsa a tappe disputata  in India, regione Ladakh, dal 5 all’11 Luglio. Non poteva mancare un finale entusiasmante e suggestivo con la “Sky is the limit” , una cronoscalata individuale di 51,7 km con arrivo a quota  5602 metri del Kardlungla Pass, il passo carrozzabile più alto del Mondo.

Basterebbero questi dati per capire l’impresa del capitano del Team Olympia che si è preso anche la soddisfazione di vincere davanti a un campione quale è Thomas Dietsch. Una vittoria prestigiosa e di caratura internazionale che sottolinea ancora una volta il valore del longevo corridore bergamasco.