Marathon Bike Cup-Specialized: grande festa finale a Chieri con i premiati

Comunicato stampa

La prima edizione del challenge piemontese si è conclusa con le premiazioni finali svoltesi a Chieri. Il circuito #amisuradibiker per tutti quelli che pensano in grande #thinkmarathon ritorna nel 2017.

Sabato pomeriggio 24 il circuito Marathon Bike Cup-Specialized ha festeggiato tutti i suoi «campioni» all’interno della «Sala Conceria» a Chieri (TO), la stessa località che a maggio aveva dato il via alla prima tappa dell’edizione 2016 del neonato circuito
Piemontese che ha visto i bikers impegnati per 5 domeniche a correre sui tracciati delle più importanti gare del nord-ovest: MTB MARATHON CITTÀ DI CHIERI, PROMENADO BIKE MARATHON, LA VIA DEL SALE, ASSIETTA LEGEND, CLAVIERISSIMA.

Sul palcoscenico allestito con i colori del Circuito Marathon Bike Cup – a partire dai «title» sponsor SPECIALIZED ITALIA, per proseguire con i «main» sponsor CENTRALE DEL LATTE DI TORINO, X-BIONIC, BIEMME – si sono susseguiti tutti i premiati, ovvero tutti i bikers che si sono classificati nell’elite dei primi cinque posti di categoria.

Con particolare attenzione per i leader definitivi di ciascuna categoria delle classifiche individuali MX CUP e GF CUP, cui è stata consegnata l’originale casacca sponsorizzata dalla CENTRALE DEL LATTE DI TORINO e confezionata dal maglificio vicentino BIEMME SPORT.

Una lunga passerella d’onore dedicata agli atleti di tutte le categorie premiate, arricchita dall’entusiasmo delle società che si sono contraddistinte nella speciale classifica «TEAM CUP», una passerella conclusasi con l’estrazione finale riservata ai 15 All Finisher capaci di portare a termine tutte le 5 prove previste del calendario e anche la Capoliveri Legend Cup.

La prima edizione del Marathon Bike Cup si conclude con un bilancio dai numeri importanti. Gli organizzatori si sono detti estremamente soddisfatti dei numeri sposati dal challenge: 356 abbonati e 4000 partenti totali sulle 5 gare del calendario. Non male per una prima edizione, un’esperienza che sarebbe da ripetere…

Quello che il Marathon Bike Cup vuole porgervi oggi, quindi, è un semplice arrivederci al prossimo anno. Per quanto riguarda il 2017, è ancora presto per svelare le novità importanti, ma possiamo annunciare che il circuito è confermato, l’impegno sarà rivolto ad offrire un circuito ancora più completo ed accattivante facendo tesoro delle critiche costruttive giunte per i piccoli errori commessi in questa prima edizione, e ascoltando i suggerimenti espressi dai bikers per migliorare e offrire un prodotto che ne soddisfi pienamente le esigenze. Da qui si riparte quando il circuito tornerà a «bussare» alle porte dei bikers che lo hanno seguito e sostenuto con entusiasmo nel 2016, cercando di rendersi accattivante anche per i molti che lo hanno osservato solo da lontano.

Si lavorerà in particolare sui percorsi, cercando di renderli sempre più divertenti e spettacolari, e si cercheranno di migliorare ulteriormente i servizi offerti.

È così giunta l’ora dei ringraziamenti rivolti a tutti gli Sponsor, a tutti gli organizzatori e a tutti i volontari che hanno reso possibile l’ottima riuscita degli eventi.

Grazie alle società ed a tutti coloro che hanno partecipato anche ad una sola prova del circuito. Grazie a tutti i vincitori, a tutti i meritevoli ed a tutti gli atleti, senza ordine di classifica, che grazie alla loro passione ed ai loro sacrifici, alle loro gioie ed alle loro sofferenze, al loro entusiasmo sono stati in grado di regalarci stimoli e motivazioni.

Grazie a tutti gli amanti della mountain bike, con l’augurio di pedalare ancora insieme sulle strade del 2017.

Di seguito vi proponiamo la lista dei vincitori del Marathon Bike Cup-Specialized 2016.

CLASSIFICA MX CUP #THINKMARATHON

Nella categoria Open in prima posizione troviamo Giacomo ANTONELLO (Team Silmax X-Bionic) vincitore del circuito, mentre Costanza FASOLIS (Reparto Sport Lee Cougan) è la leader Open femminile e Filippo BARAZZUOL (Cicli Boscaro) il leader della categoria Elite Sport. Passiamo ora alle categorie Master. Nei Master 1, il leader è Giovanni DRACONE (Redmount). Tra i Master 2 la leadership è di Alessio BASSO (Cicli Boscaro). La leadership della categoria Master 3 è di Luca ROVERA (WR Compositi Racing). È invece Alfonso PARODI (Team Bike O’clock Overmoutain) a vincere tra i Master 4. Nei Master 5 si conferma sul gradino più alto del podio Ettore BOLLATI (Master Team) mentre Mauro GIACOMETTI (Team Granfondo Race Service) vince nei Master 6. A chiudere la classifica atleti, la categoria Master 7/8 con il leader Paolo Federico DEMONTE (MX Proojet) e la categoria Donne Master con la leader Alessandra BIANCHETTA (Team Sabbionere).

mx-cup

CLASSIFICA GF CUP #AMISURADIBIKER

Vince la categoria Junior Cristiano GARINO (Cicli Boscaro). Tra gli Elite Sport Giuseppe FERRATO (Punto Ciclo Conte) è il leader. Nei Master 1 la leadership è di Raffaele BARRA (ASD S.C. Trinità). Tra i Master 2 vince Marco EVARCHI (Pianezza Racetech Team). Mario CHIARAMELLO (S.C. Trinità) si aggiudica la categoria Master 3, Paolo VITTONE (GS Passatore) quella Master 4, Marco MARTINI (Silmax X-Bionic Racing Team) la Master 5, Maurizio BARBERIS (Scott Sumin) la Master 6 e la Master 7/8 Beniamino BOAT (Team Sabbionere).

gf-cup

CLASSIFICA TEAM CUP

Nella classifica a squadre sul gradino più alto del podio si colloca il SILMAX X-BIONIC Racing Team, segue al secondo posto il MASTER TEAM, quindi in terza posizione il TEAM SABBIONERE. Tra le società premiate troviamo poi in quarta posizione il
PIANEZZA RACETECH TEAM e BRIKE BIKE al quinto posto.

team-cup

Continuate a seguirci e a darci sempre utili suggerimenti, Marathon Bike Cup vi ascolata!
online: www.marathonbikecup.it
facebook: www.facebook.com/marathon-bike-cup