Marathon Bike Cup-Specialized festeggia i vincitori il 24 settembre a Chieri

Comunicato stampa

Il Marathon Bike Cup-Specialized si prepara a celebrare i vincitori del circuito che verranno proclamati nella cerimonia di premiazione finale che si terrà sabato 24 settembre alle ore 16:30 presso la «Sala Conceria» a Chieri (TO) in Via della Conceria, 2.

mx-bike-cup_premiazioni

Dopo i podi di altissimo livello sportivo del circuito che ha riunito cinque memorabili gare Piemontesi con un’offerta marathon strutturata e costruita a misura di biker che ha saputo soddisfare le aspettative dei bikers, anche quelli più esigenti, di seguito vi proponiamo la lista dei premiati.

Ad aprire la cerimonia di riconoscimento, saranno i 125 ALL FINISHER del circuito chiamati al ritiro dello zaino Salice offerto da BOTTERO SKI e che parteciperanno anche all’estrazione di UN’ISCRIZIONE A METÀ PREZZO alla MARRUECOS ON BIKE 2016. Raid a tappe in Marocco che dall’8 al 15 ottobre 2016 porterà i mountain bikers alle cime della catena montuosa dell’Alto Atlante fino alle dune del grande deserto del Sahara.

Veniamo ora alle classifiche e alla lista dei premiati della classifica «MX CUP» #THINKMARATHON riservata agli atleti che hanno gareggiato sui percorsi Marathon di cui il circuito è promotore.
Tra i vincitori Open troviamo in prima posizione Giacomo ANTONELLO (Silmax XBionic Racing Team) seguito da Adriano CARATIDE (Reparto Sport Lee Cougan) e Matias ARMANDO (Silmax X-Bionic Racing Team), segue Giuseppe LAMASTRA (Lapierre Trentino MTB), Roberto CRISI (Silmax X-Bionic Racing Team).

La categoria Open femminile è ad appannaggio di Costanza FASOLIS (Reparto Sport Lee Cougan) che precede Nicoletta FERRERO (Roero Speed Bike) e Cristiana TAMBURINI (Silmax X-Bionic Racing Team). Tra le Donne Amatori, la leadership è di Alessandra BIANCHETTA (Team Sabbionere) seguita da Nicoletta MELI (Scott Racing Team) e da Enrica SCAPIN (Brike Bike). La classifica segue con Serena MENSA (HR Team) e Piera MORANDO (La Bicicletteria Racing Team).

Tra gli Elite Sport, il gradino più alto del podio è di Filippo BARAZZUOL (Cicli Boscaro). Il secondo posto è di Federico REYNAUD (Brike Bike), il terzo invece di Samuele PIRAN (Titici Racing Team) che precede Enrico FERRARIS (Scott Sumin) e Fabio MEIRANA (Team Bike O’Clock Overmountain).

Passiamo ora ai Master 1, leader è Giovanni DRACONE (Redmount) seguito da Gabriele MASTRAPASQUA (Free Bike Cycling Team). In terza posizione si piazza invece Mattia BRUNO (CSS Cycling). Tra i premiati troviamo poi Andrea MAZZOTTA (Val Sangone Outdoor) e Alessandro TONELLO (Pianezza Racetech Team).

Tra i Master 2 la leadership è di Alessio BASSO (Cicli Boscaro) seguito dal compagno di squadra Alessandro ROSTAGNO. In terza posizione si piazza invece Massimiliano PERONA (Team Sabbionere) che precede Marco FILEPPO e Andrea CHIEREGATO (Titici Racing Team).

È invece Luca ROVERA (WR Compositi Racing) a vincere tra i Master 3. Segue la classifica Paolo PAVIOLO (Scott Racing Team), quindi Massimiliano PERCHINELLI (Silmax X-Bionic Racing Team), Andrea MARCELLO (Titici Racing Team) e Mauro PELLEGRINO (GS Passatore).

La leadership della categoria Master 4 è di Alfonso PARODI (Team Bike O’Clock Overmountain), in seconda posizione troviamo invece Luca RUFFA (MX Project) seguito da Flavio COLUCCIO (Brike Bike), Pierpaolo GARINO (Cervaschese 98) e Marco RAGAZZI (Team Santysiak).

La leadership della categoria Master 5 è stata combattuta sino all’ultima prova e confermata da Ettore BOLLATI (Master Team), in seconda posizione troviamo invece il compagno di squadra Massimo RIZZI e Claudio LUCCARDINI (MX Project) in terza posizione. Seguono Claudio SPINELLO (Billy Team) e Paolo ANGARONI (MX Project).

È la vota dei Master 6 dove si conferma sul gradino più alto del podio Mauro GIACOMETTI (Team Granfondo Race Service) seguito da Mario SURACI (CC Piemonte), Giorgio SPARAVENTI (Lunella Bike), Sabato TERRACCIANO (Silmax XBionic Racing Team) e Enrico LOMBARDI (Bikers Canelli).

A chiudere la classifica atleti, la categoria Master 7/8 con il leader Paolo Federico DEMONTE (MX Project) seguito da Paolo BEANI (Master Team) con Manlio PIANTATO (Golfo Paradiso) che guadagna la terza posizione.

Questa invece la lista dei premiati della classifica «GF CUP» #AMISURADIBIKER riservata agli atleti che hanno gareggiato sui percorsi Granfondo.

Vince la categoria Junior Cristiano GARINO (Cicli Boscaro) seguito da Sebastian Daniel ZBERCEA (Giai Team) e Giacomo PASQUALETTO (Silmax X-Bionic Racing Team).

Tra gli Elite Sport, sul gradino più alto del podio troviamo Giuseppe FERRATO (Punto Ciclo Conte). Il secondo posto è di Marco PERETTI (FLS Sport Solution), il terzo invece di Daniele FALCO (Brike Bike).

Tra i Master 1, leader è Raffaele BARRA (SC Trinità) seguito da Gianni CASTELLI (Pianezza Racetech Team) e Francesco CONTI (Amici del Ciclo).

Tra i Master 2 la leadership è di Marco EVARCHI (Pianezza Racetech Team). In seconda e terza posizione Lorenzo BRONDELLO (GS Passatore) e Andrea VIETTO (Farigliano I Gatt Ross).

La leadership della categoria Master 3 è di Mario CHIARAMELLO (SC Trinità), seguono Paolo PASQUALOTTO (Pianezza Racetech Team) e Silvio AMADIO (Team Sabbionere).

È invece Paolo VITTONE (GS Passatore) a vincere tra i Master 4. Segue la classifica Gianluca GRIFFA (Pedale Leynicese), quindi Domenico SINICOPRI (Team Granfondo Race Service).

È la volta dei Master 5 dove si conferma sul gradino più alto del podio Marco MARTINI (Silmax X-Bionic Racing Team), seguito da Ivo DEFERVILLE (Team Sabbionere) e Stefano BERTONI (Team Santysiak) al terzo posto.

Tra i Master 6 il leader è Maurizio BARBERIS (Dream Team) che precede Giuseppe ROASIO (Team Santysiak) e Tiziano ASEGLIO GIANINET (Master Team).

Infine la classifica Master 7/8 vede al comando Beniamino BOAT (Team Sabbionere) seguito in seconda posizione da Silvio PANSA (GS Passatore) e Bartolomeo MOTTURA (GS Sportivo Vigone Bike) al terzo posto.

Nella classifica a squadre «TEAM CUP» sul gradino più alto del podio si colloca il SILMAX X-BIONIC RACING TEAM (453778 punti), al secondo posto il MASTER TEAM (417344 punti), quindi in terza posizione il TEAM SABBIONERE (327412 punti).

Tra le società premiate troviamo poi PIANEZZA RACETECH TEAM (284180 punti) e BRIKE BIKE (212278) punti.

Ma non è tutto…
I 13 ALL FINISHER (Alberghini Massimo, Antonello Giacomo, Asta Riccardo, Bianco Paolo, Comola Andrea, Fasolis Costanza, Gattei Marinella, Nicita Giovanni, Noello Vittorio, Piantato Manlio, Rizzi Massimo, Rostagno Luca, Sorrentino Massimo) che hanno portato a termine le 5 prove del calendario e hanno concluso anche la CAPOLIVERI LEGEND CUP, parteciperanno all’estrazione di UN SOGGIORNO DI UNA SETTIMANA (per 2 persone) all’Isola d’Elba nella splendida Capoliveri e 3 CESTI DI PRODOTTI GASTRONOMICI tipici Elbani.

Il comitato organizzatore ricorda a tutti i premiati che è OBBLIGATORIA LA PRESENZA PER LA CONSEGNA DEI PREMI. NON SARANNO ACCETTATI DELEGATI.

Si prospetta un pomeriggio intenso e ricco di premi, quello che vi aspetta sabato 24 settembre a Chieri (TO) presso la «Sala Conceria» in Via della Conceria 2, non mancate, vi aspettiamo numerosi e puntuali.

Seguiteci online sul sito ufficiale www.marathonbikecup.it
o sulla pagina Facebook: www.facebook.com/marathon-bike-cup