La Winter Downhill sulla neve di Passo del Tonale

Comunicato stampa

Sarà una Downhill sulla neve ad aprire sabato sera la stagione della mountain bike in val di Sole, che poi a settembre ospiterà i campionati Mondiali Uci della disciplina. Sono infatti 150 i biker attesi al Passo del Tonale per la Winter Downhill programmata sulla pista Valena lungo un tracciato della lunghezza di chilometro, con cento metri di dislivello e quindici porte direzionali.

Si gareggerà in notturna grazie all’organizzazione congiunta Carosello Ski del Tonale e Comitato Organizzatore Grandi Eventi, promotore dei Mondiali Uci Mtb Val di Sole.

Pur costituendo una sfida a metà tra l’agonismo puro e il divertimento in chiave goliardico, la Winter Downhill ha già richiamato alcuni tra i grandi interpreti della Downhill. A cominciare dalla trentina Federica Farina originaria di Pietramurata e già protagonista in campo internazionale che dovrà vedersela con la campionessa italiana di Downhill Alia Marcellini. In campo maschile spicca il nome dell’azzurro Marco Milivinti. Atleti che hanno già gareggiato sulla Black Snake di Daolasa, la pista cult teatro ogni estate dell’appuntamento Downhill più amato e odiato della stagione a livello internazionale. Stavolta la sfida è sulla neve.

Iscrizioni via fax al numero +39 0463.902959 o via email a bike@valdisole.net indicando nell’oggetto il nome della gara (LA WINTER DH) unitamente alla copia del bonifico bancario effettuato dovrà vedersela ricevuta paypal. (Intestatario: COMITATO ORGANIZZATORE GRANDI EVENTI Bank: CASSA RURALE ALTA VAL DI SOLE E PEJO – Italy IBAN: IT 11 V 08163 34740 000050311849).

E venerdì sera 26 febbraio ci sarà il Night Ride Special Event con la discesa in notturna da Passo del Tonale a Ponte di Legno lungo la pista Tonalina – Pegrà. La discesa sarà fatta con l’accompagnamento di guide esperte ed è poi prevista la risalita in telecabina. E’ richiesto il frontalino per illuminare.
Per gli iscritti alla Winter Dh il prezzo è di 5 euro e prevede risalita, accompagnamento e aperitivo post escursione.