La Mesa Bike XCO, il programma completo della due giorni

Comunicato stampa

Ultime ore di preparativi in vista del primo appuntamento importante della stagione olimpica. Subito in campo i big della specialità. Domenica 28 febbraio tocca agli amatori. La scheda tecnica completa di tutte le info per non farsi trovare impreparati.

Rivoli Veronese - Start

Sale l’adrenalina a Rivoli Veronese (VR), dove questo fine settimana prenderà ufficialmente il via la stagione agonistica. La Mesa Bike è la prima XCO nel calendario FCI del 2016, la prima prova di un lungo cammino che porterà gli atleti e gli addetti ai lavori verso l’appuntamento clou dell’anno, ossia i giochi Olimpici di Rio de Janeiro. Per questa ragione tutti terranno particolarmente a far bella figura, e sfruttare il risultato come buon auspicio per il proseguo della stagione.

Che quello del 27 e 28 febbraio sia un appuntamento cerchiato in rosso sul calendario degli amanti del crosso country lo si è compreso fino in fondo nel weekend scorso: la località veronese, già da alcune settimane è in fermento, è stata letteralmente presa d’assalto dai riders, che hanno studiato per bene linee e traiettorie, nella speranza di replicare il tutto durante la gara, ed acquisire un piccolo vantaggio su chi sbarcherà a Rivoli da “impreparato”. I punti Top Class – fondamentali per partire davanti al Campionato Italiano di specialità – messi in palio da La Mesa Bike sono doppi, e chi punta a far bene durante tutta la stagione evidentemente non vuole lasciare nulla al caso.

Passando agli aspetti più tecnici, diamo un’occhiata al programma stilato per il prossimo weekend dall’ASD Giomas, che vede fin da subito di scena i professionisti della mountain bike. Esaurito l’aspetto prettamente burocratico della verifica tessere nella mattinata – per chi corre di sabato -, alle 12.00 scatterà la prima delle cinque prove previste nell’arco dei due giorni: l’onore del simbolico taglio del nastro della nuova stagione agonistica sarà dato dalle donne Open e dagli Junior maschili e femminili, impegnati rispettivamente su 4, 4 e 3 giri. Alle 14.30 l’appuntamento più atteso della giornata, con in gara gli Open uomini, che si daranno battaglia per ben 6 tornate.

Tre invece sono le prove in programma nella giornata di domenica 28 febbraio, dedicata interamente agli amatori. I primi a calcare i sentieri del Monte Mesa saranno le master woman e i master 5,6,7+ (quattro giri per i master 5 e 6, tre per 7+ e donne) a partire dalle 9.30, mentre alle 11.30 il testimone passerà ai master 2,3 e 4, anche loro alle prese con le quattro tornate. Chiudono la due giorni i più giovani del gruppo, gli Elitesport e i Master 1, al via alle 13.30, impegnati sulle cinque tornate.

Di seguito la scheda tecnica della corsa:

La Mesa Bike XCO – Gara Nazionale FCI

Data: sabato 27 e domenica 28 febbraio 2015

Luogo: Rivoli Veronese (VR)

Circuiti di appartenenza: GP d’Italia XC MTB, King of the Valleys, MasterMtb, Veneto Cup. La Mesa Bike XCO inoltre è prova unica del GP d’Inverno FCI.

Percorso

– Lunghezza: 5,4 chilometri (il primo giro, che evita i single track iniziali, misura 5 km);

– Dislivello per giro: 185 metri;

Iscrizioni

– Le iscrizioni sono state chiuse alla mezzanotte di giovedì 25 febbraio. Il pagamento della quota avverrà direttamente sul posto da parte di un unico rappresentante della società.

Programma e giri del percorso

Sabato 27 febbraio

– 9.00 – 11.00: verifica tessere (in Via Brol);

– 11.00 – 11.40: prove libere del percorso;

– 11.00 – 11.30: riunione tecnica (gare di sabato 27 febbraio);

– 11.40 – 11.55: appello e chiamata in griglia Open F, Junior M e Junior F;

– 12.00: gara Open F (4 giri), Junior M (4 giri), Junior F (3 giri);

– 13.40 – 14.10: prove libere del percorso;

– 14.10 – 14.25: appello e chiamata in griglia Open M;

– 14.30: gara Open M (4 giri);

Domenica 28 febbraio

– 7.30 – 12.30: verifica tessere (in Via Brol). la verifica tessere terminerà un’ora prima di ogni singola prova.

– 8.40 – 9.10: prove libere del percorso;

– 9.10 – 9.45: appello e chiamata in griglia M5,6,7+, EWS, W1,2;

– 9.30: gara Master 5, 6 (4 giri), Master 7+ (3 giri), EWS, W1, W2 (3 giri);

– 10.45 – 11.10: prove libere del percorso;

– 11.10 – 11.25: appello e chiamata in griglia M2,3,4;

– 11.30: gara Master 2,3,4 (4 giri);

– 12.45 – 13.10: prove libere del percorso;

– 13.10 – 13.25: appello e chiamata in griglia ELMT e M1;

– 13.30: gara ELMT e Master 1 (5 giri);

Le premiazioni di ogni singola gara cominceranno 30 minuti dopo l’esposizione delle classifiche ufficiali.

La verifica tessere, per le categorie amatoriali, dovrà essere fatta da un unico rappresentante della società (o dal singolo atleta, se unico partecipante) che al collegio di giuria dovrà esibire le tessere o il modulo S.I.F.. Successivamente, sempre un unico rappresentante, ritirerà dagli organizzatori pettorali di gara per tutta la società, versando la quota di iscrizione di euro 18 (dove dovuta), di tutti gli atleti iscritti, anche se non presenti.

Docce

– Le docce si troveranno presso la palestra comunale di Rivoli Veronese, in Via Venerque.

Per la mappa completa della logistica e il regolamento dettagliato: www.baldobikeevent.com