La Mesa Bike, in 600 alla prima XCO della stagione

Comunicato stampa

Valanga di iscrizioni per la gara nazionale organizzata dall’ASD Giomas. I big della specialità al primo banco di prova della stagione. Ultime ore per registrarsi attraverso il sistema federale Fattore K.

Rivoli Veronese - Start

Mancano pochissime ore alla chiusura delle iscrizioni a La Mesa Bike XCO: alle ore 24.00 di oggi, giovedì 25 febbraio, scade il termine ultimo per registrarsi attraverso il sistema federale fattore K – obbligatorio per i tesserati FCI, compresi gli abbonati al circuito MasterMtb – o attraverso il  modulo di iscrizione – nel caso dei tesserati degli enti riconosciuti dalla consulta del ciclismo. I dati non sono ancora definitivi, ma già ora si può parlare di un piccolo grande record raggiunto: sono ben 600 gli atleti attesi al via nelle giornate di sabato 27 e domenica 28 febbraio, dato che fa il pari con quello raggiunto nella scorsa edizione.

Dietro al risultato raggiunto nell’edizione 2015 c’era un dettaglio che non deve sfuggire: un anno fa erano al via, nella stessa gara, anche le categorie giovanili – esordienti e allievi – che, da sole, collezionavano quasi la metà dei pettorali. Questo fine settimana, invece, ai nastri di partenza si presenteranno solo ed unicamente le categorie amatoriali, junior e open! Fatta questa premessa, il numero “600” cresce esponenzialmente di valore, andando a collocare di diritto La Mesa Bike tra le gare XCO più partecipate di tutta Italia.

Chi saranno i protagonisti della due giorni? La giornata si aprirà con la sfida tra le Open, con Anna Oberparleiter che tenterà il bis, ma sarà insidiata tanto da Serena Calvetti, quanto dalla Campionessa Italiana Under 23 Serena Tasca e dalla giovane Greta Seiwald. In contemporanea, sfileranno anche le maglie tricolori degli Junior Francesco Bonetto e Martina Berta, i capofila di un elenco di oltre 120 tra Junior uomini e donne.

L’evento più atteso è alle 14.30, quando gli Open uomini infiammeranno il Monte Mesa: i favoriti d’obbligo sono l’Under 23 Gioele Bertolini e gli Elite Nicholas Pettinà, Andrea Righettini, il sempre verde Martino Fruet – trionfatore a Rivoli meno di un anno fa – e Michele Casagrande. Occhio di riguardo e un pizzico di curiosità anche per tre big che non siamo più soliti vedere impegnati nelle XC: Juri Ragnoli, Franz Hofer e il colombiano Hector Leon Paez riusciranno a ribaltare i favori del pronostico?

Lo spettacolo non si esaurisce nel pomeriggio di sabato, perchè, con quasi 400 amatori suddivisi in tre partenze, anche nella giornata di domenica si preannuncia battaglia in tutte le categorie. Chi ne uscirà vincitore dai single track del monte Mesa?

Per le ultime info utili sulla gara, consultate la scheda tecnica di seguito. E se avete altre domande visitate il sito www.baldobikeevent.com per un contatto diretto col il team ASD Giomas.

La Mesa Bike XCO – Gara Nazionale FCI

Data: sabato 27 e domenica 28 febbraio 2015

Luogo: Rivoli Veronese (VR)

Circuiti di appartenenza: GP d’Italia XC MTB, King of the Valleys, MasterMtb, Veneto Cup. La Mesa Bike XCO inoltre è prova unica del GP d’Inverno FCI.

Percorso

– Lunghezza: 5,4 chilometri (il primo giro, che evita i single track iniziali, misura 5 km);

– Dislivello per giro: 185 metri;

Iscrizioni

– Tesserati FCI: registrazione solo ed unicamente attraverso Fattore K, all’ID 112232. Anche per gli abbonati al circuito MasterMtb è OBBLIGATORIO fattore K;

– Tesserati altri enti riconosciuti dalla consulta: compilare i moduli presenti sul sito www.baldobikeevent.com e seguire le istruzioni.

– In entrambi i casi, il pagamento della quota avverrà direttamente sul posto da parte di un’unico rappresentante della società.

– Termine ultimo: giovedì 25 febbraio alle ore 24.00;

Programma e giri del percorso

Sabato 27 febbraio

                – 9.00 – 11.00: verifica tessere (in Via Brol);

                – 11.00 – 11.40: prove libere del percorso;

                – 11.00 – 11.30: riunione tecnica (gare di sabato 27 febbraio);

                – 11.40 – 11.55: appello e chiamata in griglia Open F, Junior M e Junior F;

                – 12.00: gara Open F (4 giri), Junior M (4 giri), Junior F (3 giri);

                – 13.40 – 14.10: prove libere del percorso;

                – 14.10 – 14.25: appello e chiamata in griglia Open M;

                – 14.30: gara Open M (4 giri);

Domenica 28 febbraio

                – 7.30 – 12.30: verifica tessere (in Via Brol). la verifica tessere terminerà un’ora prima di ogni singola prova.

                – 8.40 – 9.10: prove libere del percorso;

                – 9.10 – 9.45: appello e chiamata in griglia M5,6,7+, EWS, W1,2;

                – 9.30: gara Master 5, 6 (4 giri), Master 7+ (3 giri), EWS, W1, W2 (3 giri);

                – 10.45 – 11.10: prove libere del percorso;

                – 11.10 – 11.25: appello e chiamata in griglia M2,3,4;

                – 11.30: gara Master 2,3,4 (4 giri);

                – 12.45 – 13.10: prove libere del percorso;

                – 13.10 – 13.25: appello e chiamata in griglia ELMT e M1;

                – 13.30: gara ELMT e Master 1 (5 giri);

Le premiazioni di ogni singola gara cominceranno 30 minuti dopo l’esposizione delle classifiche ufficiali.

La verifica tessere, per le categorie amatoriali, dovrà essere fatta da un unico rappresentante della società (o dal singolo atleta, se unico partecipante) che al collegio di giuria dovrà esibire le tessere o il modulo S.I.F.. Successivamente, sempre un unico rappresentante, ritirerà dagli organizzatori pettorali di gara per tutta la società, versando la quota di iscrizione di euro 18 (dove dovuta), di tutti gli atleti iscritti, anche se non presenti.

Docce

– Le docce si troveranno presso la palestra comunale di Rivoli Veronese, in Via Venerque.

Per la mappa completa della logistica, iscrizioni e altre info: www.baldobikeevent.com