KTM PROTEK DAMA: si inizia a pedalare

Comunicato stampa

IMG_5447

Sabato 27 febbraio presso il Palazzetto dello Sport Paolo VI di Barzanò è iniziata ufficialmente la stagione agonistica del Team KTM PROTEK DAMA.

La serata condotta da Fabio Balbi e dall’ex pro e varie volte Campione Italiano Mtb, Danilo Gioia, ha riservato diverse  sorprese nello stile delle presentazioni della società di Monticello Brianza.

Fabrizio Pirovano, fondatore del Team, ormai 30 anni fa, ha fatto gli onori di casa ed ha illustrato brevemente la stagione appena trascorsa ed ha anticipato l’attività del 2016.

“Sono molto orgoglioso di essere su questo palco per raccontarvi ancora delle iniziative che svolgiamo, sia nel campo agonistico con un Team di livello internazionale, con il settore giovanile, con l’attività escursionistica, le Pedala coi Lupi ed i corsi di Mtb nel Parketto Bike.  Nel 2016 miglioreremo ed amplieremo quello che abbiamo fatto in questi anni – continua Pirovano – Concludo ringraziando tutti i nostri soci ed amici che ci consentono di realizzare tante iniziative con professionalità, competenza e fantasia, gli atleti agonisti ed i dirigenti che li coordinano, ed ultimi ma primi importanza, gli sponsor che sono la nostra benzina, senza di loro tutto quello che realizziamo non sarebbe possibile o lo sarebbe in misura decisamente minore.”

Hanno portato il loro saluto Alessandro Bonacina, Presidente FCI Lecco e Responsabile CONI provincia Lecco, Fabio Perego, Vice Presidente FCI Lombardia e Pietro Giussani, Vice Sindaco di Monticello Brianza.

Alla serata erano presenti diversi rappresentanti delle aziende che sponsorizzano il Team,  Fausto Maschi, KTM BIKE INDUSTRIES, Giovanni e Maurizio Maggioni di PROTEK controtelai a scomparsa ed Emmestampi, Daniele Sala di DAMA Sportwear, Morena Evagelisti di Selev Helmets, caschi ed occhiali, Michele Dell’Andrea, Mi.Da. Logistics, Stefano Arrighetti di Kria e Geo Surveyor, Michele Gaeta di Noxon bike, fornitore ruote, Ernesto Adinolfi di New Co. Power e Renato Ornaghi di Zero Emission.

Fausto Maschi ha portato il saluto dell’azienda austriaca KTM BIKE INDUSTRIES ed ha illustrato le caratteristiche della KTM Myroon Prestige Boost, che sarà in dotazione del Team agonistico nel 2016 “ Ormai sono 5 anni che collaboriamo con la società di Pirovano, abbiamo ispirato ed incoraggiato la “linea verde” nella scelta degli atleti, siamo convinti che sia la strada giusta. Noi come KTM mettiamo a disposizione il top di gamma, la Myroon Prestige, telaio in carbonio di nuova generazione progettato con il nuovo standard “boost”, carro largo 148 e forcella Rock Shox RS-1 con mozzo da 110. Sono certo che i nostri blkers si divertiranno e guadagneranno in prestazione.”

Durante la serata sono state presentate le escursioni e le attività rivolte ai soci non agonisti. Lo spirito delle uscite domenicali è il divertimento, lo stare assieme e la scoperta di nuovi sentieri e di nuovi amici, perché le nostre escursioni sono aperte a tutti, senza obbligo di iscrizione, e si concludono sempre con il terzo tempo, un buffet semplice per chiacchierare e scambiarsi opinioni ed idee sulla pedalata appena conclusa e per informarsi sulla prossima destinazione.

“Con il Torrevilla c’è una collaborazione quasi decennale, sono degli amici, apprezziamo le loro idee sempre innovative e di impatto. Il Team ci porta visibilità per i risultati, le iniziative come la Pedala coi Lupi sono rivolte ad un pubblico più famigliare.  Nel complesso ci piace la serietà e la correttezza con cui si presentano, questo è il tratto distintivo che ci accomuna.” Giovanni Maggioni contitolare di Protek controtelai a scomparsa ed Emmestampi.

Da 20 anni la Pedala coi Lupi è la manifestazione, che le persone che amano andare in bicicletta per diletto, aspettano per provare nuove sensazioni ed emozioni. Nel 2016 sono confermate le due edizioni, Monza e la seconda da definire. “Dobbiamo cambiare sede per l’edizione storica, Monticello Brianza, per problemi di sicurezza non ci è stato concesso l’uso di Villa Greppi, siamo alla ricerca di una nuova location – dice Fabrizio Pirovano – Per Monza la collaborazione è confermata, dobbiamo solo definire la data, visto l’accavallarsi di diverse iniziative nel Parco di Monza. A breve comunicheremo date e luoghi.”

Daniele Sala, contitolare di DAMA Sportwear mette in evidenza la crescita della sua azienda, che collabora con il Team di Torrevilla, da quando è nata, anche grazie ai consigli ed ai suggerimenti che gli atleti e gli escursionisti hanno segnalato negli anni. “Siamo partner di questa società dalla nostra nascita, Fabrizio è il primo che ci ha dato credito e fiducia, dopo anni in cui siamo stati solo fornitori, abbiamo deciso di essere anche sponsor, perché abbiamo apprezzato l’approccio innovativo e frizzante in un mondo del ciclismo un po’ stantio e scontato.”

La conclusione della serata è lasciata alla presentazione del Team agonistico,  il Team Manager Nunzio Avventura  presenta, affiancato dai suoi collaboratori, Simone Samparisi per gli atleti elite e Andrea Buffa per il settore Esordienti, gli atleti del 2016; Nicola Astuti, Mattia Beretta, Filippo Colombo, Francesco Fumagalli e Samuele Motta, Esordienti, Serena Tasca, Campionessa Italiana Cross Country, Luca Gandola, Santiago Arango Ramon e Daniele Mario Rainoldi, Under 23,  Mara Fumagalli, Maximilian Vieider, Campione Italiano XC Eliminator, Jhonnatah Botero Villegas, Campione Colombiano Cross Country ed XC Eiminator, Andrea Righettini, Lorenzo Samparisi, Elite e Simone Colombo Master 2.

Durante la serata si sono esibiti i “Percussionisti Anonimi” in “Suono di Bici”, spettacolo di percussioni utilizzando biciclette, manubri, ruote ed altre parti di bici, hanno realizzato evoluzioni in bici gli amici del Bike Team Valsassina.

La serata è stata coordinata e pensata da EquAzioni e Pirodesign, il service di Akamai.