KTM Protek Dama: Fumagalli e Righettini buona prestazione ai Campionati Europei di Chies d’Alpago

Comunicato stampa

fumagalli

Buona la prova dei due bikers del Team KTM PROTEK DAMA che domenica hanno difeso i colori della Nazionale Azzurra nel Campionato Italiano di Chies d’Alpago – Bl.

Mara Fumagalli, l’atleta brianzola che gareggia nella categoria Donne Elite, ha chiuso la sua gara in 29° posizione.

“E’ stata una gara impegnativa e difficile, ho messo tutto il mio impegno e non ho mollato mai. Arrivo da un periodo in cui sto disputando più marathon che Cross Country, le gambe non avevano lo sprint giusto. Sono soddisfatta. Ringrazio tutti per l’opportunità che mi è stata data. Un grazie particolare a tutto il Team che mi sostiene e mi da la possibilità di fare sempre gare di livello.“

Il trentino di Brentonico, Andrea Righettini, ha pagato la sua prima apparizione nella gara continentale nella categoria Elite, si deve accontentare di un 41° posto.

“Non sono del tutto soddisfatto della mia gara, avrei potuto arrivare qualche posizione più avanti, ho forzato troppo nei primi giri e poi ho pagato. Mi servirà da esperienza per le prossime gare. Mi spiace soprattutto per il pubblico che mi ha sostenuto a gran voce, li ringrazio per il supporto e la prossima volta farò certamente meglio. Ringrazio anche sponsors e dirigenti del Team che mi hanno consentito di essere qui.”

A Rasin, località della Valdidentro – So – si è disputata la Alta Valtellina Bike Marathon, 86 km di gara, con oltre 3000 metri di dislivello, gara che fa parte dela Marathon Tour Fci, Coppa Lombardia Mtb e Alpine Pearls Mtb Cup.

Jhonnatan Botero Villegas si mette in mostra in una specialità non sua e dimostra di essere in forma e di aver superato gli acciacchi fisici che lo avevano limitato nei primi mesi di quest’anno, parte all’attacco e per diversi chilometri è nel gruppetto di testa, verso la fine paga la distanza e si stacca dai primi, giungendo al traguardo con un brillante sesto posto assoluto.