KTM Protek Dama: Fumagalli e Colombo bronzo al Campionato Italiano XCO

Comunicato stampa

mara_podio_campitaliano

Assegnati , nello scorso fine settimana, i titoli italiani Fci  della Mountain bike, specialità olimpica del cross country.
Caldo torrido in quel di  Volpago del Montello, in provincia di Treviso,  un percorso tecnico, impegnativo e reso ancor più difficile dal fondo scivoloso, soprattutto nei tratti in salita.

Sabato appuntamento con le categorie agonistiche, si mette in evidenza la brianzola Mara Fumagalli. La biker di Garbagnate Monastero, portacolori della KTM PROTEK DAMA, conquista una meritata medaglia di bronzo tra le donne Elite.

Tra le Donne Junior dinamica la nostra Corinne Casati giunta ottava.

In campo maschile da segnalare il nono posto di Tommaso Caneva, Under 23,  mentre Andrea Righettini, nella categoria Elite giunge dodicesimo, dopo aver condotta la gara tra i primi cinque per metà dei giri previsti, perderà posizione a causa di un paio di problemi meccanici, subito risolti, che comunque gli fanno perdere terreno ed un po’ di morale.

Domenica spazio agli amatori. Si mette in luce il nostro, sempre presente, Simone Colombo che conquista una brillante medaglia di bronzo.

<< Siamo molto contenti della prestazione dei ragazzi considerato che siamo in un contesto tricolore, dove si affrontano i migliori interpreti del movimento off road. Conquistiamo due medaglie di bronzo. E la conferma che Mara Fumagalli ed Andrea Righettini difenderanno i colori azzurri agli europei che si correranno nel fine settimana a Chies D’Alpago>>. ci dice Nunzio Avventura Team Manager KTM PROTEK DAMA.

Ci spostiamo a Sassuolo (Mo) per la 2^ ed Gf della Ceramica prova dei circuiti Italian Mtb Award, Appennino Sbk e Ahead Tour. Grande caldo, e da percorrere 55 km. Giornata no per Luca Gandola costretto al ritiro per un malore dovuto al troppo caldo; sfortunato Jhonathan Botero Villegas che si è fermato dopo aver sbagliato percorso quando era in quarta posizione.