Junior Bike Brescia: un’altra giornata straordinaria

Comunicato stampa

partenza a Pompiano

Siamo più che soddisfatti della giornata sportiva che abbiamo allestito. Abbiamo avuto quasi 180 biker tra Race Cup e la promozionale. Che dire. Grazie ovviamente alle società che hanno portato i loro biker, ed ai genitori. Ma consentitemi di ringraziare i miei sponsor, l’amministrazione comunale, il gruppo Alpini, la Polisportiva ed i miei venticinque straordinari collaboratori“.

Un grande successo di partecipazione alla quinta prova del circuito provinciale dello Junior Bike Brescia, manifestazione riservata ai Giovanissimi (7/12 anni) con la presenza a Pompiano di ben 100 concorrenti impegnati nella Race Cup, ed un ottantina nella promozione della Kids Cup.
Si è corso domenica pomeriggio, ed ovviamente, dopo le gare del sabato, e della domenica mattina, ci si attendeva una risposta da parte del comitato organizzatore del circuito, per capire la risposta delle società, degli atleti, dei genitori.
L’appuntamento di domenica 31 maggio a Pompiano è stato pressoché perfetto.
La gara è allestita dalla Ciclistica Pompiano, con la collaborazione della Polisportiva Pompiano, è stata imeccabile come ci dice il dinamico Piccinotti.
<< Un tracciato che è piaciuto a tutti, mettendo in sicurezza i tratti un po’ pericolosi: ovviamente per le categorie superiori. Il complesso della sede degli Alpini, ben attrezzato, è stato utile per gestire il tutto con grande rapidità e precisione. Una location indubbiamente adatta per ospitare questi eventi. Che dire. E’ stata una domenica straordinaria, e posso dire tranquillamente, che la terza edizione del trofeo Ruote Basse- conclude Piccinotti- è andata in archivio in maniera ottimale>>.
Da rimarcare che a Pompiano era presente anche l’azienda Mtb Channel per quanto riguarda il servizio fotografico.

Ordini d’arrivo gare Race Cup

G1  (7 anni): 1. Nicolò Castellini (Novagli bt); 2. Lorenzo Fasulo (Mtb Italia); 3. Luca Guerini (Carbonhubo); 4. Elisa Bianchi (idem), 5. Tommaso Inselvini (Monticelli Bike)
Femmine: 1. Elisa Bianchi (Carbonhubo); 2. Claudia Maria Guerini (idem)

G2  (8 anni): 1. Massimo Savoldini (Ciclistica Pompiano), 2. Tommaso Ravasi (Carbonhubo); 3. Nicolò Berselli (idem), 4. Sophie Bindoni (idem); 5. Lisa Rozzini (Novagli Bt).
Femmine: 1. Bindoni, 2. Rozzini, 3. Stefania Baruffa (Novagli Bt)

G3 (9 anni): 1. Nicola Bicelli (Novagli Bt); 2. Leonardo Gatti (Nulli Iseo), 3. Nicola Bazzotti (Novagli Bt); 4. Arianna Bianchi (Carbonhubo); 5. Jacopo Belotti (Ciclistica Pompiano).
Femmine: 1. Bianchi, 2. Alessia Lazzaroni (Carbonhubo)

G4 (10 anni): 1. Jacopo Braghieri (Carbonhubo); 2. Daniel Raineri (Mtb Italia); 3. Lorenzo Celano (Uc Cremasca), 4. Marco Dadda (Imbalpast Soncino); 5. Mattia Gardumi (Valtrompia).
Femmine: 1.Nicole Comencini (Gs Ronco Maurigi); 2. Chiara Guerini (idem), 3. Veronica Minelli (Valtrompia)

G5 (11 anni): 1. Luca Furlan (Gs Ronco Maurigi); 2. Francesco Boschi (Carbonhubo); 3. Valerio Zanardini (idem), 4. Riccardo Bertulli (Gs Velò Montirone); 5. Tommaso Franzoni (Mtb Italia).

G6 (12 anni): 1. Samuele Parzani (Nulli Iseo); 2. Riccardo Perani (Gs Ronco Maurigi); 3. Luca Giuseppe Alberti (Carbonhubo); 4. Matteo Gatti (Nulli Iseo), 5. Lorenzo Daniele Maifredi (Novagli Bt).
Femmine: 1. Giorgia Ruffo Stefanini (Gs Ronco Maurigi); 2. Monica Manza (Gs Velò Montirone)

www.juniorbikebrescia.it